Notizie Italiane

Gusto in Scena: La Cucina del Senza…

Si proprio così, quest anno il tema della sesta edizione di Gusto in Scena sarà “La cucina del Senza”, senza grassi, senza sale, senza zuccheri aggiunti.

 

Marcello Coronini, ideatore della manifestazione proporrà ben tre venti in contemporanea: Chef in Concerto, il congresso di alta cucina che avrà come tema “La Cucina del Senza”, I Magnifici Vini,  degustazioni di più di 150 vini di cantine e Seduzioni di Gola, interessanti assaggi di sfizi gastronomici.

 

Importanti nomi della ristorazione di alto livello e grandi pasticceri saranno chiamati a salire sul palco del congresso per dare vita a una nuova grande cucina, attraverso studi di piatti “Senza… grassi o Senza… sale o di dessert Senza… zuccheri aggiunti”.
Marcello Coronini chiederà ai maestri pasticceri di preparare 2 dessert senza zucchero e  agli chef di realizzare un  piatto senza sale e uno senza grassi, per dimostrare come sia possibile sostituire, attraverso la ricerca e la creatività,  ingredienti di cui generalmente si abusa in cucina.

 

Con “La Cucina del Senza”  si sancisce la chiusura della fase sperimentale di Gusto in Scena, rappresentata dalla trilogia dei tre temi legati alla salute: nel 2011 “cucinare con… cucinare senza… grassi”, nel 2012 “con… e senza… sale”, con il patrocinio del Ministero della Salute, e nel 2013 “con… e senza… zucchero“ – spiega Marcello Coronini – “La Cucina del Senza” si basa su un’idea: creare una nuova cucina gustosa quanto attenta alla salute del consumatore, che rappresenti il giusto equilibrio tra benessere fisico e piacere della tavola. Riteniamo questo un tema di grande attualità in linea con il naturale processo di evoluzione dell’uomo e delle sue abitudini alimentari”.

 

Tra gli chef saranno presenti: Carlo Cracco, Vincenzo Candiano, Fabio Baldassarre, Herbert Hintner, Luca Marchini, Aurora Mazzucchelli, Nicola e Luigi Portinari, Luigi Taglienti, Paolo Teverini, Ilario Vinciguerra, Andrea Aprea, Heinz Beck, Cristian e Manuel Costardi, Luca Veritti e Oscar Cavallera e Alfonso Caputo. 
Il pubblico potrà vedere all’opera, nella realizzazione di dessert senza zucchero, i pasticceri: Ernst Knam, Luigi Biasetto, Gianluca Fusto e Iginio Massari.

 

Cornice della kernesse le belle sale della Scuola Grande di San Giovanni Evangelista di Venezia.

Isabella Radaelli

i.radaelli@egnews.it

 


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button