Stile e Società

Almaverde Bio approda sulle reti Rai

Il biologico come scelta di benessere sarà il tema dominante dello spot riproposto per la campagna estiva che arriverà a oltre 34 milioni di responsabili acquisto per rafforzare la notorietà del marchio leader italiano.

Parte a fine luglio la campagna televisiva nazionale Almaverde Bio sulle reti Rai. Il tema dominante dello spot riproposto per la campagna estiva sarà “Il biologico come scelta di benessere”, per consolidare un vissuto del biologico che conferma sempre di più di rappresentare un importante segmento di offerta nell’agroalimentare.

 

Gli ultimi dati diffusi da Ismea (Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare), sul biologico infatti indicano una crescita complessiva del 7,3 per cento in valore per il 2012 confermata nelle prime analisi trimestrali del 2013, non contagiata dalla crisi dei consumi. Ad oggi, il mercato del biologico in Italia vale quasi 3 miliardi di euro e si conferma il quarto in Europa e il sesto nel Mondo.

 

I dati per macroripartizione territoriale confermano una maggiore propensione al consumo di prodotti biologici nelle regioni settentrionali, che rappresentano oltre il 70 per cento del mercato, a fronte di una quota di quasi il 23 per cento del Centro Italia e di circa il 7 per cento del Mezzogiorno. La crescita del mercato interessa i tre principali canali di vendita: gli acquisti di alimenti biologici sono aumentati del 5,5 per cento nella Gdo, del 10,7 per cento nei negozi specializzati e del 25,5 per cento nei discount.

 

In questo contesto Almaverde Bio consolida la presenza sul mercato e diversifica l’offerta con una gamma di prodotti, dalla frutta e verdura fresche alle bibite gassate naturali, dalla carne al pesce, dai prodotti da forno alle farine, dai condimenti pronti, ai sottaceti.


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button