La Rambèla  di Daniele Longanesi

La Rambèla di Daniele Longanesi

Print Friendly, PDF & Email

Che gusto prendere in giro i degustatori esperti, con un vino da quattro euro, ebbene si qui in redazione di Eg news  abbiamo fatto anche questo.


Avevo assaggiato questo vitigno autoctono il Famoso, a Bagnacavallo si chiama Rambèla, che si sta riscoprendo nel territorio ravennate, era quasi scomparso a vantaggio dello Chardonnay e altri vitigni internazionali, adesso molti produttori lo stanno rimpiantando e sostituiscono i vitigni internazionali.

Alla cieca ho messo la bottiglia di Rambèla e ho fatto assaggiare questo vino standomene zitto, le risposte dei commensali, che non cito perché potrebbero anche bastonarmi per lo scherzo.
Al naso: ” è un Muller “
 il secondo ” No è un Traminer” 
il terzo ” non capite niente non sentite che è un “Moscato secco” 
poi arriva l’assaggio ” non è un Moscato” 
”neppure un Traminer per me rimane un Muller Thurgau della val di Cembra che è più corposo.”
Io carogna sempre zitto,
” si potrebbe anche essere un Muller, però per me viene dalla Renania”
A questo punto chiedo – come è? Vi piace? 
Rispondono unanimemente che è buono, non eccezionale ma buono, incalzo chiedendo quanto lo pagherebbero, il primo ” potrebbe valere 10 euro” il secondo “no vale al massimo 8 euro” il terzo
”questi sono vini che trovi in enoteca a 12 e per me li vale” 
ovviamente mi chiedono quanto costa, a questo punto non faccio altro che togliere il sacchetto che copriva la bottiglia e appare l’etichetta, vedete questo vino lo trovate con 4/5 euro.

Stupiti e interessati ho raccontato la storia di questo nuovo antico vino e a voi la svelo dopo che l’avrete assaggiato.  
Az. Agr. Loganesi Daniele
Via Boncellino, 114
48012 Bagnacavallo (RA)
Tel. e Fax 0545 60289
Cell. 339 3046703
Email: dlonganesi@email.it
 
http://www.longanesiburson.it

About The Author

Related posts