Cucinare Lontano

Cucinare Lontano

Print Friendly, PDF & Email

Cucinare Lontano è un libro che potrebbe essere un buon regalo di Natale. Di questi tempi.  Jean Michel  Carasso e Luisa Ghetti  ci portano a tavola con “gli altri” facendoci fare il giro del mondo in 360 ricette. Gusti diversi e profumi  per alcuni di noi sono anche sconosciuti ma sicuramente il biglietto per un affascinante viaggio nella cultura di altri paesi.  I due autori rappresentano  un mix perfetto per affrontare questo racconto culinario: lei romagnola trasferita in Toscana con tutto il suo carico di “italianità”, lui  ebreo  nato in Africa, vissuto in Francia con ricordi “sparsi” tra Salonicco,  Congo belga,  Kiew,  Istanbul e, naturalmente l’Italia.

cucinare-lontano
cucinare-lontano

Dediti alla cucina professionalmente, “Cucinare Lontano” lo avevano pensato da tempo. Un’esigenza nata per raccontare il mondo che spesso ci troviamo vicino, un mondo fatto di sapori e profumi diversi da quelli in cui gli italiani sono cresciuti.
Basta poco in cucina per viaggiare: il profumo di una spezia può portarci lontano, dall’altra parte del mondo.  Spezie presenti anche nella nostra cucina tradizionale ma usate in modo diverso, come il peperoncino piccante, giusto per fare un esempio.

Nel libro troviamo indicazioni di spezie  come il sumac mediorientale, polvere di color viola scuro dal sapore acidulo suate per aromatizzare e acidificare pietanze ed insalate; oppure il cumino verde, ovvero  lo jeera indiano o il kamun degli arabi oppure le salse “straniere” più conosciute come l’inglesissima salsa Worcestershire che facilmente si trova anche nei supermercati.
Cucinare lontano ci insegna a usare questi ingredienti che spesso vediamo nei negozi ma che non compriamo perché non sappiamo come poterli  utilizzare e quindi il libro è un invito  a viaggiare lontano pur restando tra le mura di casa.

Cucinare Lontano  è diviso in Ricette con  carne, ricette di pesce,  ricette con verdure, uova e latticini, ricette di pane e affini, ricette dolci per un viaggio a 360 gradi nel gusto del mondo.  La cosa bella, dicono gli autori, è che oggi chiunque con un “click” può procurarsi in sicurezza anche gli ingredienti che sembrano irraggiungibili. Quindi Cucinare Lontano si può. Sempre .

Roberta Capanni

Cucinare Lontano. Nuova Editoriale Florence Press. Il libro si trova nelle librerie e sui siti di Feltrinelli, IBS e Amazon.ISBN  978-88-908964-7-7

About The Author

Avatar

Vicedirettore

Related posts