Assaggiatori di grappa e distillati a lezione

Assaggiatori di grappa e distillati a lezione

image_pdfimage_print

Assaggiatori di grappa e distillati in Toscana per tenersi aggiornati. Sulle colline di  Montespertoli (Fi) oltre novanta assaggiatori dell’associazione Anag, Assaggiatori grappa e acquaviti in arrivo da tutta Italia si sono dati appuntamento da venerdì 9 a domenica 11 febbraio nel Centro per la Cultura del Vino “I Lecci” del Museo della Vite e del vino.

Anag è un’associazione senza scopo di lucro fondata nel 1978 presso la Camera di Commercio di Asti, attiva e presente in tutta Italia e che promuove una “cultura del buon bere” e valorizza un prodotto interamente italiano che porta con sé un bagaglio di tradizioni e professionalità. La Grappa, infatti, è riconosciuta dal maggio 1989 come “acquavite di vinaccia prodotta in Italia esclusivamente da vinacce nazionali.

I lavori si sono aperti dopo il saluto di Paola Soldi, presidente federale Anag e di Alessio Mugnaini, vicesindaco di Montespertoli che hanno dato il via a questa tre giorni ricca di “spirito”. Aromi, profumi, tecniche di produzione e valorizzazione del prodotto sono state le materie che i partecipanti hanno potuto approfondire.
Gli assaggiatori sono stati coinvolti da esperti qualificati in lezioni su analisi sensoriale, fermentazione, distillazione e invecchiamento prima di lasciare spazio alla pratica con la degustazione di distillati internazionali e grappe invecchiate. Ad arricchire l’appuntamento è stata anche una cena-degustazione a base di prodotti tipici del territorio, offerti dall’Associazione Produttori Colline Toscane in abbinamento a distillati.

I corsi di aggiornamento per assaggiatori nascono per l’esigenza di formare nuove leve e rafforzare la squadra di docenti e relatori Anag sempre impegnata in eventi e degustazioni in tutta Italia.

La grappa prodotto tipico del nostro paese non ha la stessa fortuna del vino e non è “gareggia” al pari di altri distillati; necessita quindi di diffusione e conoscenza maggiori. Per questo l’Anag crea eventi con esperti in tutta Italia affinché la cultura dei nostri distillati entri a pieno titolo nelle scelte di chi lavora nel settore.

R.C.

 

About The Author

Vicedirettore

Related posts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi