Ai Cuochi Etnei la “Coppa delle Associazioni”

Ai Cuochi Etnei la “Coppa delle Associazioni”

Print Friendly, PDF & Email

Grande riconoscimento nazionale per le berrette bianche dell’Etna dalla Federazione Italiana Cuochi e si aggiudicano il primato nazionale 2016.

 

L’Associazione Provinciale Cuochi Etnei conquista la “Coppa delle Associazioni” assegnata dalla Fic e si aggiudica così il primato nazionale 2016 per l’anno appena trascorso. La consegna dell’ambito premio durante la cena di gala conclusiva di Basilicata Food & Wine, l’evento Fic che celebra, come ogni anno, l’agroalimentare di eccellenza e la valorizzazione della cucina italiana.

 

A decretare il primato dell’Apce sulle altre associazioni provinciali è stata una commissione istituita dalla Federazione Italiana Cuochi e guidata dal responsabile istituzionale Fic, Giuseppe Casale, con i tre presidenti di Area: per il Nord, Giovanni Guadagno, per il Centro, Antonio Morelli, per il Sud, Pietro Montone.

 

I quattro dirigenti hanno dovuto giudicare durante le settimane di selezione, le numerose Associazioni Provinciali di Cuochi Fic presenti in Italia e che si sono distinte sotto diversi aspetti. Dopo un attentissimo e scrupoloso esame, così, la scelta è andata sui Cuochi Etnei, che adesso non soltanto sono la terza associazione d’Italia per numero di iscritti, ma anche la prima in assoluto come esempio da seguire.

 

“Sono davvero emozionato e felice per questo risultato raggiunto che appartiene a tutti i nostri associati e che è merito dell’intera squadra vulcanica che ho l’onore di rappresentare da sei anni, lunghi, intensi ed emozionanti, ed anche ricchi di sacrifici e di impegni” ha detto con viva soddisfazione il presidente provinciale Apce, Seby Sorbello.

 

A ritirare il premio, in rappresentanza dell’Associazione, sono stati i Cuochi Etnei Danilo De Feo, Angelo Scuderi e Angelo Raciti. La coppa delle associazioni è stata consegnata direttamente dalle mani del presidente nazionale Fic Rocco Pozzulo e dal presidente di commissione Fic Giuseppe Casale.

 

 

About The Author

Related posts