Tre cuochi per tre pesci, cena a sei mani per raccontare il mare di Sicilia

Tre cuochi per tre pesci, cena a sei mani per raccontare il mare di Sicilia

Print Friendly, PDF & Email

Appuntamento lunedì 20 giugno presso il ristorante Tocco a Ragusa per scoprire la reinterpretazione di gambero, polpo e triglia.

 

Tre cuochi: Marco Baglieri del Crocifisso di Noto, Peppe Bonsignore dell’Oste e il Sacrestano di Licata e Dario Di Liberto del Tocco di Ragusa, lunedì 20 giugno 2016 alle 20,30 si ritroveranno attorno ai fornelli del ristorante Tocco, all’interno dell’Hotel Montreal di Ragusa, per una cena a sei mani.

 

Una cena dedicata alle tradizioni della cucina di mare siciliana, con attori protagonisti il polpo, la triglia e il gambero sempre presenti nella cucina storica di marina. Ma anche e soprattutto un incontro fra amici che condividono la passione per il loro lavoro e che si divertono stuzzicando e sorprendendo il palato dei loro ospiti.

 

I tre chef realizzeranno alcuni tra i loro piatti tipici e ne presenteranno altri nuovi, che saranno abbinati ai vini delle cantine Avide, Marabino e Quignones. I tre chef sono nomi importanti della ristorazione siciliana, riconosciuti in Italia e all’estero.

 

Li accomuna l’aver acquisito l’amore per la cucina e il primi rudimenti di quest’arte dalle mamme e dalle nonne a dimostrazione che, almeno in Sicilia, la cucina è femmina.

 

 

 

 

 

About The Author

Related posts