Vino e Ristoranti

Tre cuochi per tre pesci, cena a sei mani per raccontare il mare di Sicilia

Appuntamento lunedì 20 giugno presso il ristorante Tocco a Ragusa per scoprire la reinterpretazione di gambero, polpo e triglia.

 

Tre cuochi: Marco Baglieri del Crocifisso di Noto, Peppe Bonsignore dell’Oste e il Sacrestano di Licata e Dario Di Liberto del Tocco di Ragusa, lunedì 20 giugno 2016 alle 20,30 si ritroveranno attorno ai fornelli del ristorante Tocco, all’interno dell’Hotel Montreal di Ragusa, per una cena a sei mani.

 

Una cena dedicata alle tradizioni della cucina di mare siciliana, con attori protagonisti il polpo, la triglia e il gambero sempre presenti nella cucina storica di marina. Ma anche e soprattutto un incontro fra amici che condividono la passione per il loro lavoro e che si divertono stuzzicando e sorprendendo il palato dei loro ospiti.

 

I tre chef realizzeranno alcuni tra i loro piatti tipici e ne presenteranno altri nuovi, che saranno abbinati ai vini delle cantine Avide, Marabino e Quignones. I tre chef sono nomi importanti della ristorazione siciliana, riconosciuti in Italia e all’estero.

 

Li accomuna l’aver acquisito l’amore per la cucina e il primi rudimenti di quest’arte dalle mamme e dalle nonne a dimostrazione che, almeno in Sicilia, la cucina è femmina.

 

 

 

 

 


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 94E0301503200000006351299 intestato a Francesco Turri

Articoli correlati

Guarda anche
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio