Notizie Italiane

Terra Berica, un territorio da scoprire

Si sviluppa a sud della città di Vicenza fra cultura, enogastronomia, sport, escursioni, Grande Guerra. Cinque leit motiv che accompagnano le proposte turistiche.

 
Uno scrigno di meraviglie concentrate in poche manciate di chilometri, siamo in Terra Berica. Un territorio che si sviluppa a sud della città di Vicenza, su una superficie che non raggiunge i 500 kmq, e comprende 24 comuni situati tra i Colli Berici e la pianura circostante. Un mix unico di cultura, storia, enogastronomia, escursionismo e sport si combinano dando vita a proposte turistiche che mirano a valorizzare le eccellenze della Terra Berica, un territorio ospitale, inaspettato e sorprendente!

 

Grande protagonista della Terra Berica, oltre alla natura, è la cultura, parte integrante del paesaggio Berico. Basti pensare alla vicinanza con la città di Vicenza, perla del Rinascimento, dichiarata Patrimonio Universale dell’Umanità dall’Unesco, grazie anche alle meravigliose architetture del Palladio. I Colli Berici sono anche storia. I paesaggi naturali portano con sé testimonianze palpabili di un tempo passato, da tenere a mente per vivere bene il presente; ancora visibile è la traccia lasciata dalla storia medievale con i suoi templari e cavalieri.

 

Pianura e dolci declivi, valli torrentizie e rilievi collinari, pareti rocciose, canali e ruscelli. La Terra Berica, per la maggior parte pianeggiante ma dal paesaggio sempre ricco e vario, offre tante occasioni per praticare sport, come l’escursionismo.

 

La Terra Berica è nota per la sua cucina raffinata e sopraffina, che utilizza e valorizza i frutti del territorio. Le Cipolle di Sossano, i Piselli di Lumignano e di Pozzolo, il Pisello nano di Lonigo, il Radicchio rosso di Asigliano, i Rampuzzoli di Villaga, la Patata dorata del Guà, le Ciliegie di Castegnero, il Prosciutto Veneto Berico-Euganeo, i Salumi di Lonigo, i Formaggi Caprini di Montegalda, il riso di Bagnolo di Lonigo, il Pan de Bari di Arcugnano, l’Olio ExtraVergine di Oliva di Nanto, il Tartufo scorzone di Nanto, il Mandorlato di Lonigo, il vino Sirah di Nanto, la Grappa di Montegalda.

 

Sono questi i prodotti tipici, molti dei quali De.Co., che si possono assaggiare in Terra Berica. Questo territorio offre proposte turistiche che mirano a valorizzare le eccellenze di tutta la Terra Berica. Numerose offerte tematiche personalizzate, rivolte a un target diverso, per far vivere un’esperienza su misura scegliendo l’ambito che più lo attrae e incuriosisce.


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button