CuriositàEgNews

Sorsi d’autore tra le Ville venete

Dal 20 giugno al 3 luglio 2015 quattro appuntamenti in altrettante Ville per celebrare il patrimonio storico, paesaggistico e vitivinicolo del Veneto, con la XVI edizione di Sorsi d’Autore, con un’appendice il 12 luglio.

La manifestazione è un progetto della Regione del Veneto, Istituto Regionale Ville Venete, Fondazione Aida, realizzato in collaborazione con Consorzio Tutela del Vino Conegliano Valdobbiadene Prosecco e Consorzio Tutela Vini Valpolicella, con il sostegno di Fondazione Antonveneta, Recoaro, Consorzio Tutela del Formaggio Asiago e Crich, oltre alla partecipazione dell’A.I.S. Associazione Italiana Sommelier Veneto, Rilegno e Salumi DeStefani e il patrocinio di AVV (Associazione Ville Venete) e Associazione Città del Vino.

Quattro appuntamenti con grandi nomi del mondo giornalistico, moderatore Luca Telese.
Dopo la prima serata del 20 giugno 2015 a Villa dei Cedri di Valdobbiadene, gli incontri proseguono sabato 27 giugno a Villa Giusti Suman a Zugliano, Vicenza, con la presenza di Carlo Petrini dello Slow Food internazionale; il 3 luglio a Villa Farsetti, Santa Maria di Sala, Venezia; il 4 luglio al Castello Estense, Arquà Polesine, Rovigo.

Gli incontri, solo su prenotazione (a: info@sorsidigusto.it), si terranno in orario serale, accompagnati da degustazioni offerte dal Consorzio Tutela del Vino Conegliano Valdobbiadene Prosecco e il Consorzio per la Tutela dei Vini Valpolicella.
Sempre su prenotazione, si potrà usufruire del servizio visite guidate, per conoscere il mondo delle Ville Venete.

Il progetto si arricchisce quest’anno di una rassegna collaterale, sorsi_labdal titolo “Sorsi Lab”, un’iniziativa “off” che si svolge in un periodo successivo rispetto all’evento tradizionale per dare al pubblico la possibilità di proseguire, approfondendola, l’esperienza legata a “Sorsi d’Autore”. Il tema scelto per l’edizione zero è “vivere la bellezza attraverso i cinque sensi”: gli organi dell’apparato sensoriale saranno stimolati e vissuti attraverso cinque eventi che esalteranno a turno i sensi.
La presentazione ufficiale il 12 luglio a Gambellara (VI) presso l’Azienda Zonin, a partire dalle ore 10:30, ove verranno illustrati i quattro appuntamenti ce si svolgeranno nel prossimo settembre.

Come anticipazione: per la prima volta viene presentato in Italia il laboratorio di Nicola Pozzani (perfume designer fondatore di S Sense, The Senses of Perfume, docente di arte e design olfattivo presso il London College of Fashion nel Regno Unito e la Bern University of the Arts in Svizzera) e di Maggie Rosen (freelance wine journalist, collaboratrice anche del New York Times). I due esperti abbineranno la magia del vino a quella del profumo, in due ore di approfondimento sulla percezione olfattiva.

Maura Sacher


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button