Presentato il nuovo prosecco Bisol della famiglia Lunelli

Presentato il nuovo prosecco Bisol della famiglia Lunelli

Print Friendly, PDF & Email

Presentato a Milano in via Montenapoleone e a Roma in via Condotti, luoghi simbolo delle due metropoli, il nuovo Rive di Campea Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Millesimato 2018 Bisol1542 della famiglia Lunelli. <L’idea di questo vino – ha dichiarato Matteo Lunelli, amministratore delegato del Gruppo Ferrari – nasce dal desiderio di valorizzare sempre di più l’aromaticità dell’uva coltivata nelle ripide colline da poco inserite nel parte del Patrimonio Unesco. La caratteristica di questo nostro Prosecco Superiore, una delle bollicine più note e desiderate al mondo da ogni tipo di pubblico, è la bevibilità>.

Questo raffinato Prosecco Superiore nasce dal più grande vigneto di proprietà della Famiglia Lunelli a Valdobbiadene, in una delle <Rive> – sono i cru della zona – più pregiate della Docg: 8 ettari di vigna nella frazione di Campea sapientemente coltivati a mano su suolo calcareo, che godono di una perfetta esposizione solare e di un eccellente microclima. Un vigneto estremamente sfaccettato, i cui filari raggiungono altitudini tra le più marcate della Denominazione, dove la lavorazione e la vendemmia sono realizzate secondo l’arte della viticoltura eroica.

La Glera Tonda di Rive di Campea Dry Millesimato è una varietà di uva coltivata sul territorio già nel 1500, secolo in cui alcuni documenti attestano a Valdobbiadene la presenza in viticoltura della famiglia Bisol. Storicamente, nel mondo delle bollicine, la tipologia Dry viene riservata ai vini più carezzevoli: la scelta di tale dosaggio per Rive di Campea Millesimato rinnova questa tradizione. Questo vino, insomma, racconta il desiderio di riscoprire le sensazioni del passato per puntare ad un prodotto al passo con la modernità.

La scelta di evidenziare in etichetta il termine Millesimato vuole sottolineare come questo vino rappresenti la cultura di un territorio e delle persone che vi lavorano, giorno dopo giorno, con dedizione. L’identità di questo nuovo Metodo Charmat sta anche nel Millesimo 2018, un’annata che in Bisol1542 sarà ricordata per l’eleganza e la capacità di unire in un gradevole contrasto la piacevolezza gustativa e la verve dell’acidità dell’uva di alta collina.

Rive di Campea Dry Millesimato è la versione più profumata della linea dei Prosecco Superiore Bisol1542.

Ha un posizionamento premium ed è dedicato esclusivamente al canale Horeca. Ha un perlage stuzzicante e cremoso al gusto, è armonico nel mix di freschezza e morbidezza, colpisce per la sua ricchezza olfattiva e stilistica. Il suo fascino distintivo si nota nel bouquet delicato, setoso, fruttato. Perfetto come aperitivo, per profumi e intensità, è la bollicina ideale per essere degustata sempre e ovunque. Estremamente versatile, regala emozioni abbinandolo anche in modo audace e insolito a numerosi piatti.

di GIUSEPPE CASAGRANDE

About The Author

Related posts