Notizie Italiane

Nuova sede Consorzio Radicchio

Il comune di Quinto concede in uso nuovi locali nel cuore dal Parco Regionale del Sile. Iscrizioni aperte a nuovi agricoltori fino al 31 maggio.

Nuova stagione di rilancio per il Consorzio di Tutela del Radicchio Rosso di Treviso e Variegato di Castelfranco Igp. Prima tappa di questo percorso la nuova sede a Quinto di Treviso.

 

E’ stata sottoscritta la convenzione tra Consorzio e amministrazione comunale di Quinto di Treviso, per la concessione in uso dei nuovi locali lungo la via Noalese. Un immobile che ricade nell’Area di Riserva Naturale Orientata all’interno del Parco Regionale del Fiume Sile.

 

Una moderna porta di accesso al Parco, con ampie vetrate che consentono una magnifica visuale sul fiume e sui percorsi naturalistici attrezzati da poco inaugurati. Per il comune di Quinto la nuova sede sarà occasione di valorizzazione e promozione del territorio, collocato nel cuore delle Terre del Radicchio e del parco fluviale.

“Un obiettivo raggiunto – ha affermato il presidente Paolo Manzan – grazie all’interessamento del presidente di Coldiretti Treviso, Walter Feltrin, che da buon quintino ha costruito questo percorso virtuoso che garantirà una sede adeguata al nostro Consorzio. Un plauso al sindaco Mauro Dal Zilio che ha colto l’occasione per portare nel suo territorio la nuova casa del prodotto principe della Marca Trevigiana”.

 

La nuova sede è la prima importante tappa di un processo di rilancio dell’attività di promozione e tutela intrapreso in questi mesi. Gli agricoltori non ancora iscritti al Consorzio, lo potranno fare entro il 31 maggio per vedersi riconosciuta la certificazione Igp sulle superfici piantumate.


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button