Grappa Eve Distillerie Poli

Grappa Eve Distillerie Poli

Print Friendly, PDF & Email

Distillato artigianale, prodotto con alambicco in rame a bagnomaria a ciclo discontinuo, dalle vinacce di uve Moscato Fior d’Arancio e Moscato Bianco dei Colli Euganei. Dall’aroma delicato degli agrumi e dal gusto morbido, nasce nel rispetto della kashrùt, le regole alimentari della religione ebraica.

Non avrei mai immaginato di poter degustare una grappa prodotta nel rispetto delle rigide norme alimentari previste dalla religione ebraica e non vi nascondo che mi ha intrigato molto questa sua multiculturalità. Un prodotto italiano che incontra la cultura ebraica, deve necessariamente essere speciale, e la grappa Eve di Poli lo è.

 

Già al naso è elegante e delicata grazie alla prevalenza dell’aroma di agrumi; al palato si presenta morbida e armonica, con gradevoli note floreali. La Grappa Eve delle Distillerie Poli è commercializzata in originali bottiglie da 70 cl, in eleganti custodie; ha una gradazione alcolica di 40% e si trova in enoteca a 25/26 euro.

 

La famiglia Poli da quattro generazioni distilla grappe in modo artigianale, in quel di Schiavon, nel cuore del Veneto, operando ancora con un antico alambicco completamente di rame, fra i pochissimi ancora esistenti. Nelle Distillerie Poli è possibile visitare il Museo della Grappa, un percorso affascinante attraverso la storia della distillazione.

 

Credo che Jacopo Poli con questa grappa abbia voluto tracciare il percorso che il nostro distillato di bandiera dovrà avere nel futuro. Consiglio di assaporare la Grappa Eve accompagnandola con del cioccolato fondente al 95% che ne esalti l’aroma delicato.

About The Author

Piero Rotolo

Direttore Responsabile vive a Castellammare del Golfo Trapani

Related posts