Vini e Ristorazione

Alla ricerca dell’eleganza vulcanica

L’azienda “La Casa di Filippo” di Linguaglossa (Ct) ha bandito un concorso per la creazione di nuove etichette per i vini prodotti. Ammessi alla finale dieci bozzetti inviati da giovani grafici sparsi in tutto lo stivale, isole comprese. A breve i vincitori.

L’azienda agricola “La Casa di Filippo” di Linguaglossa (Ct), con la preziosa collaborazione dell’Associazionale Nazionale delle Città del Vino, ha bandito un concorso per la creazione di due nuove etichette da applicare sulle bottiglie dei propri vini, un Etna Rosso Dop e un Syrah Rosso di Sicilia Dop.

 

I bozzetti dovevano rendere evidente la filosofia aziendale che fa del territorio, della sofferta presenza umana e delle condizioni pedoclimatiche, assolutamente uniche, il suo punto di forza. Le etichette dovevano saper interessare in particolar modo i “lettori” dei grandi mercati orientali, abituati a convivere con le imprevedibili bizze vulcaniche e quindi menzionare graficamente e nella maniera più essenziale, il vulcano, il vigneto e le abitazioni arrampicati sulle sue pendici e quando possibile, la fatica dell’uomo.

 

Hanno partecipato giovani grafici sparsi in tutt’Italia, da Cuneo a Messina passando per Modena, Reggio Emilia e Firenze, come anche da Trento a Roma passando per Treviso, Ascoli Piceno, San Benedetto del Tronto. Sono stati selezionati i migliori dieci bozzetti, fra cui saranno scelti i vincitori.

 

Tutti i lavori sono inconsciamente legati da un sottile fil rouge che nasce da un’unica esperienza secolare legata, da Sud a Nord, alla complessa situazione geologica di una dorsale appenninica che, fra sismi ed eruzioni vulcaniche, rimane pur sempre l’asse portante del Bel Paese e della sua storia.  


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button