Agenda

Cibo di strada

Dal 15 al 18 dicembre nel centro storico del capoluogo siciliano appuntamento col “Palermo Street Food Fest” con le delizie provenienti da tutto il mondo.

 

Palermo si candida a capitale dello street food mondiale. Del resto il cibo da strada fa parte integrante della cultura palermitana e ne rappresenta la sua stessa essenza.

street-food1

E Palermo dal 15 al 18 dicembre ospiterà il primo Festival Internazionale del cibo di strada, un villaggio gastronomico in cui assaporare le migliori specialità di street food provenienti da tutto il mondo, preparate davanti al pubblico dai più grandi chef locali e internazionali.

 

Cooking show, laboratori per grandi e piccini, dibattiti, visite guidate accompagneranno il viaggio alla scoperta del cibo da strada. Il percorso sarà animato da concerti con grandi nomi della musica italiana ed esibizioni di artisti emergenti, accompagnati da momenti teatrali e spettacoli con artisti di strada.

 

“A conferma dell’impegno dell’amministrazione – ha dichiarato il sindaco, Leoluca Orlando – per il rilancio dell’attrattività commerciale e turistica del centro cittadino, arriva un Festival che si preannuncia quanto mai gustoso e ricco di ospiti internazionali e che ancora una volta rilancerà l’immagine di Palermo come polo di attrazione”.

 

La manifestazione, infatti, è stata voluta dal Comune di Palermo e ideata e organizzata dalla società AdMeridiem, e presenterà le migliori proposte del cibo da strada con oltre venti stand da tutto il mondo.

 

Il ticket avrà un costo di 6,50 euro e darà diritto a tre degustazioni: uno street food salato, un dolce e una bevanda. Sarà applicato uno sconto di 50 centesimi per chi acquisterà la prevendita on line.

 

Previsti sconti speciali per chi raggiungerà il villaggio gastronomico con i mezzi Amat e Trenitalia, per incentivare una mobilità sostenibile. Tra le esposizioni in programma, prevista anche quella di vino e di ottime birre artigianali.

.

 

 

 

.


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button