Rubriche

Vineas piattaforma online per operatori del vino

VINEAS è una piattaforma web, interattiva e collaborativa, che vuole unire attori e progetti dell’Europa nel Mediterraneo interessati alla filiera vite-vino.

È realizzata in sette lingue e coinvolge sei paesi: Italia, Francia, Portogallo, Cipro, Slovenia, Spagna.
Uno strumento utile al mondo vitivinicolo per facilitare la conoscenza tecnico-scientifica in materia, progettato per consentire agli attori interessati di trovare aziende, istituzioni, progetti o iniziative esistenti per qualsiasi nuova cooperazione o miglioramento delle conoscenze, ma è anche una vetrina per annunci di appuntamenti, eventi, corsi, novità.

Vineas nasce nell’ambito del progetto MEDCLIV (MEDiterranean CLimate Vine and Wine Ecosystem) coordinato dalla Fondazione Edmund Mach, di San Michele all’Adige (TN).

Il progetto, che mira a strutturare l’ecosistema della filiera vite-vino nei confronti del cambiamento climatico, è iniziato nel 2019 e terminerà nel 2022.
I primi eventi pubblici, in Italia e negli altri paesi, sono iniziati nell’autunno del 2020.

È cofinanziato da EIT Climate-KIC, con un approccio partecipativo si propone di agire nel campo dell’impatto del clima sulla viticoltura in Europa, e della sua mitigazione, per favorire lo sviluppo di una comunità innovativa, dove ricerca e industria mettano in comune i propri sforzi a favore di un’economia resiliente al cambiamento climatico.
Altro partner italiano è il CNR – IBE (sede di Bologna).

“Collaborare per affrontare i cambiamenti climatici” è lo slogan con cui la piattaforma Vineas si presenterà martedì 30 marzo 2021, alle ore 17, con un evento sul canale youtube FEM.

L’evento sul tema vite e clima è destinato al pubblico italiano, ma nello stesso periodo la piattaforma sarà presentata in altri cinque paesi europei.

Per info e seguire l’evento:
https://www.fmach.it/CRI/info-generali/comunicazione/eventi-CRI/Presentazione-piattaforma-Vineas.

Maura Sacher


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button