Notizie Italiane

Veronafiere cambia presidente

L’Assemblea dei soci ha eletto Maurizio Danese a capo dell’Ente di Viale del Lavoro e con lui il nuovo Consiglio di amministrazione composto da Barbara Blasevich, Marino Breganze, Guidalberto di Canossa e Claudio Valente.
E’ Maurizio Danese il nuovo presidente di Veronafiere per il triennio 2015-2018. Insieme a Danese, è stato eletto anche il nuovo Consiglio di amministrazione composto dai consiglieri, Barbara Blasevich, Marino Breganze, Guidalberto di Canossa e Claudio Valente.

presidente veronafiere

L’Assemblea ha rinviato la discussione dei restanti punti all’ordine del giorno, per dare il tempo al nuovo Consiglio di prendere piena visione delle proposte e delle valutazioni relative alle singole delibere.

 

“Ringrazio i soci e le istituzioni – ha dichiarato il neo eletto presidente – per la fiducia. Sarà ben corrisposta. Entro in una realtà che il cda e il presidente uscente hanno saputo governare in anni difficili, consolidandola e valorizzandola ulteriormente nel suo ruolo di player internazionale, non solo nel settore del vino e dell’agroalimentare, ed efficace volano per l’internazionalizzazione delle imprese italiane e del Made in Italy”.

 

Ente Veronafiere, rappresenta una leva fondamentale per l’economia veronese, con 1,3 milioni di visitatori annui che generano un importante indotto.

 

Danese, classe ’62, è socio di un gruppo di aziende che opera nel settore della fornitura di prodotti alimentari al canale horeca, è vicepresidente della Camera di Commercio di Verona, vicepresidente vicario di Confcommercio Verona e presidente dell’istituto di garanzia fidi, Confidi Veneto.


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button