Verdicchio sbanca il medagliere della rivista inglese Decanter

Verdicchio sbanca il medagliere della rivista inglese Decanter

Print Friendly, PDF & Email

I vini italiani sono sempre già apprezzati nella grande isola, la Gran Bretagna sorpresa, ma non troppo il Verdicchio.
Verdicchio dei Castelli di Jesi Massaccio 2016 di Fazi Battaglia, che si è aggiudicato la medaglia di platino e la palma di miglior punteggio (97/100) tra i bianchi fermi italiani.

Solitamente erano altre regioni ad avere il dominio di questa preziosa guida, ma non si sono fermati qui, il salto di qualità è evidente se si pensa che 15 Verdicchio sono oltre i 90 punti.

il lavoro svolto in questi anni dal IMT guidato dall’enologo Alberto Mazzoni sta ottenendo grandi risultati, che fanno felici i produttori, ma inorgogliscono anche il nostro paese Italia.

Al platino di Fazi Battaglia, si aggiungono le medaglie d’oro per il Casal di Serra di Umani Ronchi (96/100) e per il Villaia di Tenute Pieralisi (95/100) oltre a 12 argenti tra cui spiccano il Podium di Garofoli, il Tralivio di Sartarelli e il Verdicchio di Matelica Ergon Réwine di Borgo Paglianetto, tutti con 94/100.

Indubbiamente quest’anno si beve Verdicchio che al momento sta sulla cresta dell’onda.

About The Author

Redazione

Club olio vino peperoncino editore ha messo on line il giornale quotidiano gestito interamente da giornalisti dell’enogastronomia. EGNEWS significa infatti enogastronomia news. La passione, la voglia di raccontare e di divertirsi ha spinto i giornalisti di varie testate a sposare anche questo progetto, con l’obiettivo di far conoscere la bella realtà italiana.

Related posts