Agenda

Torino, piazza del gusto

Dal 17 al 19 novembre 2017 al Lingotto Fiere, prima edizione di Gourmet Food Festival, salone enogastronomico biennale per conoscere, gustare e acquistare il cibo italiano di qualità.

 

Debutta a Torino venerdì 17 novembre la prima edizione di Gourmet Food Festival, la nuova manifestazione biennale nata dalla collaborazione tra GL events Italia e Gambero Rosso.

 

Una manifestazione dedicata ai foodies e agli amanti dell’enogastronomia di qualità, ma anche agli operatori Horeca in cerca di idee e stimoli creativi. Vari gli eventi in programma, degustazioni, dibattiti e workshop con chef ed esperti selezionati dal Gambero Rosso, per offrire al pubblico la possibilità di scoprire e acquistare le eccellenze alimentari di produttori e artigiani in arrivo da tutta Italia.

 

Saranno venti le regioni italiane rappresentate con circa 200 produttori provenienti da una sessantina di province: dopo la compagine “di casa” del Piemonte, che conta cinquanta stand, la classifica regionale propone una ricca partecipazione dalla Sicilia, seguita da Lombardia ed Emilia Romagna. Ma c’è anche una presenza straniera, quella del Perù, paese ospite della manifestazione che interviene attraverso l’AGAPE – Associazione Gastronomica Peruviana.

 

Il paniere alimentare complessivo a disposizione del pubblico arriva alle venticinque aree merceologiche, con il vino, carne e salumi, olio, formaggi e il settore dolciario cui si aggiungono quelle di alcune realtà produttrici di attrezzature e abbigliamento professionale.

 

Le tre giornate di Gourmet Food Festival saranno caratterizzate da un programma ricco di stimolanti appuntamenti che coinvolgerà i volti più amati della scena enogastronomica nazionale: Carlo Cracco, Gino Sorbillo, Iginio Massari, Simone Padoan, Massimo D’Addezio, Gianfranco Pascucci, Sal De Riso e Igles Corelli, con i celebri e travolgenti talent del Gambero Rosso Channel.

 

Maggiori informazioni su www.gourmetfoodfestival.it 

 

 


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Guarda anche
Close
Back to top button