Notizie Italiane

Terre di Toscana torna alla grande e presenta Golosizia

Il 3 e 4 marzo ritorna a Lido di Camaiore (Lu) presso l’Una Hotel Versilia, la VI edizione di Terre di Toscana. Due giornate interamente dedicate ai vini toscani. Quest anno l’evento si arricchisce con Golosizia ed abbina ai vini, la ristorazione e i prodotti di alta qualità.

 Lo spazio sarà curato dal giornalista enogastronomico Claudio Mollo. Oltre ai 130 produttori presenti con oltre 600 vini, infatti parteciperanno nel reparto gastronomia: Corzano e Paterno con i grandi formaggi di pecora di San Casciano Val di Pesa (Fi), il Salumificio Triglia con salumi, insaccati e formaggi di Gombitello (Lu), San Lorenzo, con tutto sulla cinta e non solo. Dalla Garfagnana le delizie aritigianali dela famiglia Giannoni, Fattoria Lischeto con i grandi caci, bio e volterrani di Giovanni Cannas, le carni e i salami di nicchia dela Macelleria Masoni e Sfizio, cantucci d’autore di Montelupo Fiorentino. Domenica si esibiranno invece nello show cooking: Alessia Morabito, chef emergente del ristorante La Terra di Nello di Castiglione della Pescaia (Gr), Marias Probst e Natascia Santandrea, chef e titolare del ristorante Tenda Rossa di Cerbaia in Val di Pesa (Fi), Fabrizio Girasoli del ristorante Butterfly di Marlia (Lu) e Paul De Bondt, cioccolatiere olandese in Pisa. Mentre lunedì sarà la volta di Angelo Torcigliani  del ristorante Il Merlo di Camaiore (Lu), Paolo Orazzini estroso interprete di vecchie ricette nel suo nuovo locale Askos-Il Gusto Etrusco di San Vincenzo (Li) e per finire in dolcezza Paolo Sacchetti, maestro pasticciere della pasticceria Nuovo Mondo di Prato, nominato nel 2012 come miglior pasticcere dell’anno dall’Accademia Maestri Pasticceri Italiani.

Isabella Radaelli

i.radaelli@egnews.it


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button