Curiosità

A Soave corsi di WSET

Presso la sede del Consorzio di Tutela di Soave si terrà in novembre un corso di secondo livello del Wine and Spirit Education Trust, della durata di tre giorni, principalmente riservato ai consorziati.

Sono già aperte le iscrizioni, per soli 12 i posti disponibili, al corso Level 2 WSET®, il secondo livello del corso Wine and Spirit Education Trust, che il Consorzio di Tutela del Soave ospita presso la sede di vicolo Mattielli, n. 11, a Soave, da lunedì 20 a mercoledì 22 novembre 2017.

«Crediamo fortemente – sottolinea Arturo Stocchetti, presidente del Consorzio di Tutela – nel valore della formazione. Se vogliamo avere delle opportunità nei mercati internazionali è necessario fare formazione continua e questo a prescindere dalla dimensione dell’azienda. Oggi, il vero discriminate è dato dalla conoscenza e dalle competenze». Formazione è la parola d’ordine che il Consorzio del Soave ha da tempo fatto propria nell’ottica di assicurare ai suoi associati un ventaglio di servizi in grado di rispondere alle attuali esigenze di mercato, produttori sempre più formati per avere opportunità sempre più concrete, in Italia e all’estero.

Il WSET è un organismo, nato in Inghilterra, che eroga formazione professionale in tutto il mondo e la qualifica è riconosciuta a livello internazionale.
I tre giorni di formazione a Soave saranno tenuti da Robert McNulty e Jane Hunt, Master of Wine, e saranno interamente in lingua inglese.
Il costo per partecipare a Soave è di 425 euro più Iva a persona, e comprende i libri di testo, le ore di aula e l’esame di qualifica.
Durante il corso sono previsti, per la prima volta nella storia WSET, dei focus di approfondimento sul Soave e sul Durello.

Maura Sacher


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button