Bologna e il resto del mondoCuriosità

Settembre è il mese del vino a FICO

La riapertura del grande parco tematico di Bologna è stata incoraggiante, favorita dalla scelta di moltissimi cittadini di trascorrere le vacanze in Italia.

Il Settembre di FICO è dedicato al vino e ai vini italiani.

Nelle enoteche e nei locali che propongono prodotti alimentari saranno proposte degustazioni e assaggi.

Ogni fine settimana in collaborazione con l’Ente Vini di Romagna dalle 12.00 alle 19.00 nella Arena si svolge FICO QUIZ.

Chi indovinerà tutte le risposte vincerà un premio offerto dalle cantine del consorzio. Sabato 25 e Domenica 26 è programmato il Festival delle DOP e IGP.

L’italia è la nazione che vanta al mondo il maggior numero di prodotti agroalimentari riconosciuti e protetti non sempre bene purtroppo.

In concomitanza con il festival si svolgerà un mercato con prodotti certificati DOP e IGP provenienti da tutte le regioni italiane.

Per i più piccoli Sabato 18 e Domenica 19 Vendemmia in Vigna dalle 15.00 alle 18.00 nello spazio esterno.

I bambini raccoglieranno le uve dalle viti che verranno messe nei catini per essere pigiate come si faceva un tempo.

Per quanto concerne l’aspetto alimentare nel Frutteto di FICO Sabato 11 dalle ore 12.00 alle 16.00 e Domenica 12 dalle ore 19.00 alle 22.00  si terrà la Festa della Paella.

L’evento è organizzato in collaborazione con Hispania – Associazione per la Promozione della Cultura Spagnola a Bologna.

Saranno proposte paella di pesce e di carne. I 26 punti di ristoro presenti all’interno del parco tematico si integrano con le nuove sette zone dedicate alle eccellenze italiane.

Per i più piccoli nel Luna Farm sono a disposizione 15 attrazioni accessibili ai diversamente abili e tutte connesse con il mondo della alimentazione e della sostenibilità.

Umberto Faedi 


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Umberto Faedi

Vicedirettore

Articoli correlati

Guarda anche
Close
Back to top button