Agenda

Rieti cuore pulsante del peperoncino

Si svolgerà dal 28 al 31 agosto, la Fiera campionaria mondiale del Peperoncino  “Rieti Cuore Piccante” che vedrà la ridente capitale della Sabina la capitale mondiale del peperoncino .

 

 

Uno degli appuntamenti più attesi dell’anno, per i suoi risvolti enogastronomici e socio-culturali che vedrà come protagonista il peperoncino nelle sue accezioni tradizionali e non. 

 

Un punto di riferimento per appassionati e gourmet o semplici curiosi che, nelle passate edizioni, ha fatto registrare numeri importanti, con oltre 140.000 presenze solo lo scorso anno.


Una manifestazione che continua a crescere sia nei numeri che nei contenuti – racconta Stefano Colantoni, Presidente dell’Associazione Peperoncino a Rieti – e che fa di Rieti la capitale mondiale del peperoncino. Per questa edizione avremo oltre 100 stand, con prodotti sempre collegati al peperoncino. Per l’esposizione abbiamo scelto di selezionare circa 500 varietà di capsicum annuum ai quali si aggiungerà un dream team di super hot, vale a dire gli esemplari più piccanti al mondo”.

 

Quest’anno la manifestazione vedrà accrescere la presenza dei Paesi ospiti, tra i quali segnaliamo il Ghana, Honduras, Messico e Sri Lanka con India e Perù in attesa di conferma.


Rieti Cuore Piccante ha ormai raggiunto una dimensione internazionale – commenta Colantoni – come testimoniano i contatti del nostro sito e le richieste di informazioni che arrivano da ogni parte del mondo. Anche per questo abbiamo messo a punto un programma all’altezza della situazione con mostre, convegni, degustazioni e show cooking di altissimo livello. Il tutto per offrire ai visitatori una vera e propria full immersion nel Pianeta Peperoncino”.

 

Un calendario fittissimo per raccontare le virtù del peperoncino. Formidabile a tavola, straordinario dal punto di vista salutistico, importante nel settore dell’estetica. Ma rilevante anche sotto l’aspetto economico, con l’Italia che avrebbe tutte le caratteristiche per imporsi come uno dei maggiori produttori a livello mondiale. E da questo punto di vista Rieti, con il suo Campo Catalogo, costituisce un esempio da seguire.


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Redazione

Club olio vino peperoncino editore ha messo on line il giornale quotidiano gestito interamente da giornalisti dell’enogastronomia. EGNEWS significa infatti enogastronomia news. La passione, la voglia di raccontare e di divertirsi ha spinto i giornalisti di varie testate a sposare anche questo progetto, con l’obiettivo di far conoscere la bella realtà italiana.

Articoli correlati

Back to top button