Stile e Società

Rafa Nadal brinda con la Jeroboam Ferrari per festeggiare la vittoria sul serbo Djokovic

La casa spumantistica trentina si conferma ambasciatrice del "made in Italy" nel mondo anche agli Internazionali d'Italia 

La casa spumantistica trentina si conferma ambasciatrice del “made in Italy” nel mondo anche agli Internazionali d’Italia

Le bollicine Ferrari Trentodoc ancora una volta protagoniste sui palcoscenici dello sport mondiale.

A poche settimane dal debutto sul podio della Formula 1 e dopo l’entusiasmante avventura a fianco del Team Luna Rossa Prada Pirelli alla 36ma America’s Cup.

La casa spumantistica trentina ha avuto il privilegio del brindisi ufficiale agli Internazionali BNL d’Italia di Tennis di Roma, che si sono chiusi domenica con la vittoria di Rafa Nadal nella finale maschile e della polacca Iga Świątek in quella femminile.

La giovane tennista già vincitrice del Roland Garros, ha battuto Karolína Plíšková con uno schiacciante doppio 6-0.

Nella finale maschile invece il testa a testa tra lo spagnolo Rafa Nadal e il serbo Novak Djokovic, ha visto trionfare il Maiorchino con il risultato 7-5, 1-6, 6-3, raggiungendo così il 10° successo al Foro Italico, l’ultimo nel 2019, celebrato anche in quell’occasione con le bollicine Ferrari.

Ai vincitori è stata destinata la speciale cuvée Ferrari in formato Jeroboam, mentre nelle aree hospitality si è brindato con Ferrari Maximum Blanc de Blancs.

Il concept #TotheMaximum, che accompagna quest’etichetta e invita a vivere

intensamente ogni momento e ogni esperienza, ben si adatta a questi Internazionali, terminati non a caso con una finale che ha visto confrontarsi degli straordinari talenti dello sport.

Ad applaudirli un pubblico limitato nel numero, ma ancora più entusiasta di poter partecipare a questo grande evento che ha finalmente potuto accogliere nuovamente degli spettatori.

Una bellissima occasione per festeggiare ancora una volta il grande tennis nella sua tappa italiana più prestigiosa e anche il ritorno del pubblico sulle tribune, grazie a un’organizzazione che ha dimostrato anche nello sport la qualità italiana, di cui le bollicine Ferrari sono sempre orgogliose ambasciatrici nel mondo. (GIUSEPPE CASAGRANDE)


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button