Curiosità

Protocollo d’Intesa tra Le Soste e l’Università San Raffaele

Protocollo d’Intesa tra Le Soste e l’Università San Raffaele

È stato siglato un Protocollo d’Intesa tra l’Associazione Le Soste, storica rappresentante dell’alta ristorazione italiana, e la Facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano relativamente al Master del Cibo e del Vino.
All’accordo ha aderito anche la Redazione Food del Corriere della Sera.

L’atto consolida un rapporto di collaborazione che si fonda sul riconoscimento di temi e interessi condivisi da entrambe le parti e prepara la strada per una collaborazione sistematica volta a diffondere i valori culturali dell’enogastronomia sul territorio nazionale.

A partire da una convergenza sul metodo, che si misura nella capacità di offrire sempre la massima qualità perseguendo l’eccellenza, e da un’intesa sul perimetro d’azione, il Protocollo rilancia l’impegno di costruire un percorso di scambio e di formazione ai più alti livelli.

Protocollo d’Intesa tra Le Soste e l’Università San Raffaele

La finalità dell’accordo è di istituire tramite il “Master in Filosofia del Cibo e del Vino” un centro di formazione di primo livello nella comunicazione e nello studio dell’enogastronomia.

Questo Master, infatti, rappresenta la prima scuola multidisciplinare in grado di formare comunicatori professionali che sappiano interpretare il panorama contemporaneo del Food&Beverage, inserendosi attivamente nelle realtà aziendali e nei media specializzati.

Il piano di collaborazione intende sviluppare sinergie di cooperazione in cui, da una parte, l’abilità degli chef dell’Associazione Le Soste nel valorizzare il patrimonio agroalimentare diventa protagonista nei percorsi didattici.
Dall’altra, i giovani studenti del Master avranno la possibilità di completare gli studi con stage curriculari e ricerche di tesi, venendo ospitati all’interno del circuito d’eccellenza de Le Soste.

Rientra nell’impegno siglato la promozione di attività culturali, come conferenze, convegni, eventi di settore, che promuovano lo studio, l’informazione e la ricerca sui temi dell’arte culinaria, l’ospitalità e la moderna comunicazione della cultura del cibo.

Come bene è stato sottolineato, le due istituzioni «si mettono insieme per dar vita a un inedito nel mondo Food: un percorso di profonda collaborazione con al centro l’alta qualità della formazione e l’alta qualità della tavola, che si uniscono con l’obiettivo di ripensare, valorizzare e comunicare la cultura gastronomia agli studenti, ai futuri professionisti del settore».

Protocollo d’Intesa tra Le Soste e l’Università San Raffaele

In rappresentanza de Le Soste hanno partecipato alla sottoscrizione del protocollo: il Presidente Claudio Sadler (Sadler), il Vicepresidente Antonio Santini (dal Pescatore Santini), la Consigliera Viviana Varese (VIVA Viviana Varese), il Consigliere Giancarlo Morelli (Pomiroeu), Enzo Strano (Segreteria) e i responsabili della Comunicazione Mario e Petra Cucci.
Per il Master in Filosofia del Cibo e del Vino: i prof. Massimo Donà (Co-Direttore del Master assieme ad Angela Frenda di Cook), Giacomo Petrarca e Giulio Goria, coordinatori della didattica e degli stage.
Per Cook – Corriere della Sera il giornalista Gabriele Principato.

Maura Sacher


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button