Stile e Società

Processo allo spaghetto alla Bolognese

13310642_1359401974075787_3672209263403813989_nI tradizionalisti e gli integralisti della Cucina Tradizionale Bolognese storcono il naso quando sentono parlare di questo piatto che ha una diffusione mondiale in varie declinazioni ed interpretazioni.

La realtà dimostra che esistono e che da decine di anni sono presenti sulle tavole di Bologna e dintorni.
Ci sono ristoratori che li propongono da alcuni anni ed altri che li stanno mettendo in carta. Si moltiplicano le iniziative come dimostra la serata alla Cantina Bentivoglio e la sessione del Processo che si svolgerà Giovedì 14 Luglio al Borgo delle Vigne della Cantina Gaggioli di Zona Predosa.

Due avvocati difensori contrasteranno  l’accusa e alla fine del dibattimento si saprà quale è il verdetto.

Rimane il fatto che gli Spaghetti alla Bolognese sono vivi e vegeti e tutti coloro che affermano di essere fermamente contrari e anche disgustati da questo piatto dovrebbero assaggiarli ed essere disponibili ad un sereno confronto senza pregiudizi.

Possono diventare e in parte gia’ lo sono uno strumento formidabile per veicolare Bologna in tutto il mondo. Arrivederci al 14 Luglio!
Umberto Faedi


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Umberto Faedi

Vicedirettore

Articoli correlati

Back to top button