Testata
Testata
Testata
Testata
Testata
Testata
Testata
Premio Casato Prime Donne, 19° edizione

Premio Casato Prime Donne, 19° edizione

image_pdfimage_print

Chiude il 15 giugno la raccolta di articoli o programmi televisivi riguardanti Montalcino e i suoi vini oppure le foto sui territori del vino Brunello e Orcia per concorrere al Premio.

Ancora pochi giorni per mandare alla segreteria del Premio Casato Prime Donne gli articoli, i programmi e le foto pubblicate fra il I° giugno 2016 e 2017.

Il Premio Casato Prime Donne, come enuncia il comunicato, ha lo scopo di esprimere la gratitudine del territorio verso chi ne promuove la civiltà e le produzioni enologiche ma soprattutto mira a valorizzare le donne che propongono nuovi modelli di femminilità. “Negli anni il Premio Casato Prime Donne ha bruciato i tempi assegnando il riconoscimento a personalità, ancora poco conosciute, che successivamente hanno fatto azioni memorabili come Samantha Cristoforetti che, quattro anni dopo il premio, è andata nello spazio. Oppure ha valorizzato il coraggio civile di una grande astrofisica che è rientrata dall’estero per insegnare in un università italiana, Sandra Savaglio, oppure quello di una giovane araba che si oppone al terrorismo rischiando la propria vita, Chaimaa Fatihi”.

La giuria è composta principalmente da donne, quali Donatella Cinelli Colombini, presidente, Rosy Bindi, Anselma Dell’Olio, Anna Pesenti, Stefania Rossini, Anna Scafuri e Daniela Viglione, affiancata dal Sindaco di Montalcino, dal Presidente del Consorzio del Brunello e da Mario Fregoni, Leone Piccioni e Sergio Zavoli.
Sono quattro le sezioni del Premio.
Premio “Io e Montalcino”, per libri, servizi televisivi, radiofonici o pagine web che abbiano presentato Montalcino nei suoi aspetti storici, culturali, paesaggistici e agricoli.
Premio Consorzio del Brunello di Montalcino per giornalisti italiani o stranieri specializzati nel ramo vitivinicolo.
Premio “Montalcino, la sua storia, la sua arte, il suo vino” descritti da una donna”, per articoli, libri, servizi televisivi o radiofonici o pagine web, a firma femminile.
Premio fotografico sul tema “Genti e terre dei vini Brunello e Orcia”.

La cerimonia di premiazione avrà luogo domenica 17 settembre 2017 al Teatro degli Astrusi a Montalcino e sarà seguita da un pranzo nel tipico stile dell’ospitalità toscana.

Per informazioni casato@cinellicolombini.it

Maura Sacher

About The Author

Related posts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi