Vini e Ristorazione

Premio Casato Prime Donne, 19° edizione

Chiude il 15 giugno la raccolta di articoli o programmi televisivi riguardanti Montalcino e i suoi vini oppure le foto sui territori del vino Brunello e Orcia per concorrere al Premio.

Ancora pochi giorni per mandare alla segreteria del Premio Casato Prime Donne gli articoli, i programmi e le foto pubblicate fra il I° giugno 2016 e 2017.

Il Premio Casato Prime Donne, come enuncia il comunicato, ha lo scopo di esprimere la gratitudine del territorio verso chi ne promuove la civiltà e le produzioni enologiche ma soprattutto mira a valorizzare le donne che propongono nuovi modelli di femminilità. “Negli anni il Premio Casato Prime Donne ha bruciato i tempi assegnando il riconoscimento a personalità, ancora poco conosciute, che successivamente hanno fatto azioni memorabili come Samantha Cristoforetti che, quattro anni dopo il premio, è andata nello spazio. Oppure ha valorizzato il coraggio civile di una grande astrofisica che è rientrata dall’estero per insegnare in un università italiana, Sandra Savaglio, oppure quello di una giovane araba che si oppone al terrorismo rischiando la propria vita, Chaimaa Fatihi”.

La giuria è composta principalmente da donne, quali Donatella Cinelli Colombini, presidente, Rosy Bindi, Anselma Dell’Olio, Anna Pesenti, Stefania Rossini, Anna Scafuri e Daniela Viglione, affiancata dal Sindaco di Montalcino, dal Presidente del Consorzio del Brunello e da Mario Fregoni, Leone Piccioni e Sergio Zavoli.
Sono quattro le sezioni del Premio.
Premio “Io e Montalcino”, per libri, servizi televisivi, radiofonici o pagine web che abbiano presentato Montalcino nei suoi aspetti storici, culturali, paesaggistici e agricoli.
Premio Consorzio del Brunello di Montalcino per giornalisti italiani o stranieri specializzati nel ramo vitivinicolo.
Premio “Montalcino, la sua storia, la sua arte, il suo vino” descritti da una donna”, per articoli, libri, servizi televisivi o radiofonici o pagine web, a firma femminile.
Premio fotografico sul tema “Genti e terre dei vini Brunello e Orcia”.

La cerimonia di premiazione avrà luogo domenica 17 settembre 2017 al Teatro degli Astrusi a Montalcino e sarà seguita da un pranzo nel tipico stile dell’ospitalità toscana.

Per informazioni casato@cinellicolombini.it

Maura Sacher


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button