Piatti della cultura Peranakan su Singapore Airlines

Piatti della cultura Peranakan su Singapore Airlines

Print Friendly, PDF & Email

Per gli amanti dei viaggi in Oriente e per i gourmet giramondo, questa può essere un “gustosa” notizia: la compagnia Singapore Airlines partecipa alle celebrazioni del 50° anniversario dell’Indipendenza della Città-Stato di Singapore, all’insegna della cucina e tradizione Peranakan.

Singapore Airlines è stimata una compagnia aerea cinque stelle, la più premiata del mondo, che effettua voli diretti dall’Italia verso Singapore: cinque alla settimana da Milano a Singapore e due da Roma (tre in estate).
pietanze su Singapore AirlinesA bordo di tutte le classi di viaggio, fino a settembre 2015, vengono serviti i piatti della cultura culinaria di Singapore, forniti dalla creatività di Shermay Lee, celebre chef di Singapore, Peranakan di sesta generazione, formatasi ad una rinomata scuola di cucina francese, operosa a tramandare le ricette della tradizione familiare.

Il termine Peranakan in malese significa ‘autoctono’ e si riferisce ai discendenti dei primi immigrati cinesi che si sposarono con gli abitanti dell’arcipelago malese. I Peranakan hanno una tradizione culinaria ibrida che combina ingredienti e tecniche della cucina cinese, malese e inglese. Questa fusione di culture conferisce alla cucina Peranakan il suo gusto distintivo, permeandola di sapori stuzzicanti creati dalle spezie provenienti da tutta la regione asiatica.

A seconda della classe scelta i passeggeri (Suite, First Class e Business Class, o  Premium Economy Class ed Economy, possono gustare una gamma di piatti Peranakan, appositamente scelti.

v527sBOGo0M6ZNiQDRtdvu1GKZ_0qx73t6FTdPmUPJM,nfVDpLWCFulE6BBS9GIR8Rw5zWk1agK4ijwXsoyzw-gI viaggiatori hanno anche l’opportunità di gustare il dessert tradizionale di Singapore, l’Ice Cream Wafer Sandwich, disponibile in quattro varianti: Bandung, Gula Melaka, Pandan e Sweet corn.

Shermay Lee“Singapore Airlines si impegna a utilizzare ingredienti genuini, gli stessi che uso io a casa. È così che riusciamo a ricreare quei sapori deliziosi, anche a 35.000 piedi d’altezza”, ha detto la chef Shermay Lee, felice della scelta ricaduta su di lei.

“Il cibo è legato ai nostri cuori e l’eredità culinaria di Singapore presenta piatti conosciuti, che molti nostri connazionali hanno gustato a casa durante la loro vita. Siamo lieti di poter offrire questa esperienza gastronomica ‘a casa lontano da casa’ ai nostri passeggeri di tutto il mondo”, ha dichiarato a sua volta Tan Pee Teck, Senior Vice President Product&Services di Singapore Airlines.

Inoltre, la SilverKris Lounge di Singapore Airlines, situata all’aeroporto Changi, ai passeggeri in transito propone una selezione di piatti diversa da quella offerta in volo, altre varietà sempre spiccatamente locali.

Ultima nota per i viaggiatori: sempre fino a settembre 2015, i turisti possono scoprire la storia e la cultura Peranakan esibendo le carte d’imbarco di Singapore Airlines che permettono di entrare gratuitamente al Museo Peranakan di Singapore.

Maura Sacher

About The Author

Related posts