Rubriche

Una piacevole constatazione, Cantina Mosparone

A chi assaggia vini per lavoro e anche per passione, tende ad avere un occhio estremamente critico sui vini, se l’assaggio lo si fa avendo davanti l’etichetta, si tende ad essere condizionati, o quanto meno, aspettarti cosa ti arriverà in bocca.

 

Anche se a volte ci si aspetta un determinato sentore, quando all’assaggio ti devi ricredere e dire che buono è questo vino, è successo qui in redazione proprio ieri con Barbera d’Asti Superiore 2013 della Cantina Mosparone.

Tannino morbidi, profumi intensi di frutta matura, vinoso, vino maturo, credo che abbia margine di crescita, ma già ora è pronto per affrontare piatti di carne alla griglia, formaggi di media stagionatura. Durante la degustazione ci siamo stupiti per la pulizia che abbiamo trovato in tutti i vini di questa azienda, producono un ottimo Sauvignon che è stato apprezzato dalla nostra commissione quasi come certi vini d’oltralpe.

Un altro vino che solitamente non arriva quasi mai alle cronache è il Freisa d’Asti, anche questo si è comportato molto bene, per non citare un altro vino autoctono che è Albugnano Doc, molto intenso e con carattere forte, in complesso abbiamo assaggiato i vini di Cantina Mosparone che ha dato dei vini eccellenti.

Con quest’assaggio non c’è nulla da dire l’azienda è promossa a pieni voti tanto che nella nostra guida www.ilvinopertutti.it si porta a casa tre medaglie su sei vini, penso che se vi capita ricordatevi la ottima qualità dei vini Mosparone.


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco.
Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746

Articoli correlati

Back to top button