Ordigno alla pizzeria Sorbillo, sostegno della FIPE

Ordigno alla pizzeria Sorbillo, sostegno della FIPE

Print Friendly, PDF & Email

Riceviamo e volentieri pubblichiamo, per solidarietà, il breve comunicato della Fipe, Federazione Italiana Pubblici Esercizi, a seguito dell’esplosione di un ordigno che il 16 gennaio 2019 ha seriamente danneggiato la pizzeria Sorbillo nel centro storico di Napoli.

«Siamo profondamente scossi dall’attentato che ha coinvolto la pizzeria Sorbillo nel cuore di Napoli: un locale che da anni è un simbolo non solo della città partenopea ma dell’intero Paese. Quando si parla di pizza il brand Sorbillo è ormai un’istituzione ed è peraltro emblematico che sia stata colpita per una seconda volta, dopo l’incendio di cinque anni fa, proprio in prossimità del 17 gennaio, la Giornata Mondiale della Pizza. A nome di tutti i pubblici esercizi italiani Fipe desidera manifestare a Gino Sorbillo, alla sua famiglia e ai suoi collaboratori piena solidarietà. La Federazione ribadisce il proprio sostegno a fianco di chi nel nostro settore opera con impegno, passione e nella legalità e auspica che l’attività possa tempestivamente riaprire».

Deprecando la violenza in tutte le forme, ci auguriamo che chiunque operi nella legalità non abbia mai da temere né subire aggressioni o intimidazioni nello svolgimento del suo lavoro.

About The Author

Related posts