Vini e Ristorazione

Il mondo enogastronomico sotto la lente

Lunedì su Rai 3 alle 21,30, ci segnala questo evento il bravo conduttore di Mela Verde Edoardo Raspelli, ci ricorda di vedere il lavoro fatto Bernardo Lovene, ma visto che abbiamo gli appunti per la stampa vi pubblichiamo quanto scrive Raspelli.
APPUNTI PER LA STAMPA
Cari amici, giro queste righe su una trasmissione che tocca tutto il nostro mondo. Un saluto,Edoardo Raspelli.

Lunedì alle 21.30 su RAI 3 ritorna REPORT con un’inchiesta  di  Bernardo  Iovene
CRITICA GASTRONOMICA  O MARCHETTA?                                                     BRAVI  CUOCHI  O  SOLO DIVI DELLA TV ?

E’ di Bernardo Iovene, da sempre il “braccio destro” di Milena Gabanelli, il servizio di apertura del primo numero della nuova edizione di REPORT che partirà lunedì’ 27 marzo alle 21.30 su RAI 3.
Bernardo Iovene ha lavorato per settimane, girando tutta l’italia, incontrando e parlando con giornalisti,produttori di formaggi , dirigenti di consorzi… Sotto la lente d’ingrandimento del giornalista il mondo,anche controverso della gastronomia dove il giornalismo critico spesso si incontra ed occhieggia con l’oggetto della sua critica, cuochi e ristoratori, dove gli chef spesso lasciano i fornelli e diventano milionari divi della tv.

“SOTTO LE STELLE”   di Bernardo Iovene

Una stella Michelin cambia la vita a un ristorante e allo chef, ma anche le forchette del Gambero Rosso e i cappelli dell’Espresso possono fare la fortuna di un cuoco, che da quel momento ha la possibilità di partecipare a trasmissioni televisive, eventi culinari nazionali e internazionali, avere sponsor, diventare consulente, docente e fondare scuole. Ma agguantare stelle, cappelli e forchette ha un prezzo. Qual è? L’inchiesta di Bernardo Iovene racconta come dietro il fantastico mondo della cucina ci sia in realtà un gioco delle parti e un intreccio promiscuo tra cuochi, fornitori e critici delle più prestigiose guide. Un indotto che porta soldi e notorietà a pochi e che crea un sogno: soltanto nel 2016 sono stati circa duecentomila i ragazzi che hanno frequentato gli istituti professionali alberghieri, il 21% in più rispetto al 2010. L’altra faccia della medaglia ci mostra un mestiere che non ha tutela sindacale, dove il doppio turno è la regola, e dove la metà dello stipendio è in nero.


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Redazione

Club olio vino peperoncino editore ha messo on line il giornale quotidiano gestito interamente da giornalisti dell’enogastronomia. EGNEWS significa infatti enogastronomia news. La passione, la voglia di raccontare e di divertirsi ha spinto i giornalisti di varie testate a sposare anche questo progetto, con l’obiettivo di far conoscere la bella realtà italiana.

Articoli correlati

Back to top button