Miglior Sommelier Ais Toscana 2015

Miglior Sommelier Ais Toscana 2015

Print Friendly, PDF & Email

Nel suggestivo scenario del Park Hotel Villa Ariston a Lido di Camaiore, è stato proclamato Miglior Sommelier AIS della Toscana 2015, Andrea Galanti di Firenze, nel contesto di “Spumanti in Versilia”, organizzato dalla stessa associazione, dove erano presenti le migliori bollicine italiane prodotte con Metodo Classico e Metodo Charmat.

Andrea Galanti, giovane sommelier professionista, è titolare dello storico negozio di famiglia Gastronomia Galanti a Firenze. Ha scelto di intraprendere la strada della sommellerie presso la delegazione di Firenze ed approfondire le sue conoscenze del settore, tanto da accostare alle prelibatezza della gastronomia notevoli vini selezionati, dando vita ad una propria enoteca.

Il titolo di Miglior Sommelier della Toscana rappresenta per Andrea Galanti l’ennesima affermazione nel mondo dei concorsi: nel 2012 si è classificato terzo al Premio Alfiere del Prosecco che si è tenuto a Conegliano, poi nel 2013 e 2014 piazza d’onore al Miglior Sommelier della Toscana. Sempre nel 2014, si è classificato sesto assoluto al Miglior Sommelier d’Italia – concorso a cui quest’anno accede di diritto come vincitore del titolo regionale – e nel 2015 è arrivato il primo posto nel Master del Sangiovese.

Durante la giornata, ha avuto luogo anche il passaggio della staffetta, da AIS Marche ad AIS Toscana, del “Tastevin” commemorativo, realizzato dal Mastro orafo crotonese Gerardo Sacco per i 50 anni dell’Associazione Italiana Sommelier, che prosegue il cammino tra le varie associazioni regionali fino alla tappa finale il prossimo 7 luglio a Milano

About The Author

Related posts

1 Comment

  1. Pingback: Miglior Sommelier Ais Toscana 2015

Comments are closed.