Vini e Ristorazione

Il Marsala alla riscossa

Il più antico vino Doc si afferma nella 23° edizione del Concorso Mondiale di Bruxelles, conquistando 16 medaglie, di cui sette d’oro e nove d’argento. Un buon risultato che conferma il percorso di rilancio avviato.

 

I vini Marsala si affermano nella 23° edizione del Concorso Mondiale di Bruxelles. Quest’ultimo, che si è tenuto a Plovdiv in Bulgaria dal 29 Aprile al 1 Maggio 2016, attribuisce ai vini premiati, allo scopo di aiutare il consumatore nelle sue scelte di acquisto, tre tipi di riconoscimenti: la gran medaglia d’oro, la medaglia d’oro e la medaglia d’argento.

medaglia d'oro cmbmedaglia d'argento cmb

Con questi importanti riconoscimenti, torna a far parlare di sé il più antico vino siciliano a Doc di importanza internazionale.

 

Infatti, su oltre trenta vini Marsala inviati dalle aziende produttrici al concorso e degustati e valutati da una giuria prescelta composta da degustatori di provenienza internazionale, sono state 16 le medaglie attribuite.

 

Di queste, sette le medaglie d’oro conquistate di cui due sono andate alle Cantine Intorcia, e una ciascuno all’azienda Carlo Pellegrino, Marco De Bartoli, Casano Vini, Cantine Fici e Cantine Florio. Nove, invece, quelle d’argento di cui due ciascuno destinate a Carlo Pellegrino e a Bianchi-Mirabella e una ciascuno ad Arini, Alagna Vini, Cantine Intorcia, Baglio Curatolo-Arini e all’azienda Rallo.

 

Un successo importante quello siglato dal vino Marsala in Bulgaria che confermerebbe l’appartenenza all’agroalimentare italiano di qualità che conta.

 

Massimiliano Barbera


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button