Vini e Ristorazione

Magia di mezza estate

Dal 5 al 10 agosto torna “Calici di stelle” nelle cantine del Movimento turismo del vino e nei centri storici delle Città del vino. Degustazioni in tutte le regioni dello Stivale.

Torna l’evento clou dell’estate. La magia delle stelle, la musica e il vino anticipano la notte di San Lorenzo e tornano ad animare con Calici di Stelle le cantine del Movimento turismo del vino e le piazze e i centri storici delle Città del vino. Centinaia le degustazioni e gli eventi in programma dal 5 al 10 agosto in tutte le regioni dello Stivale, il leitmotiv di quest’anno sarà la musica italiana e il cantautore Domenico Modugno. Arte, mostre, spettacoli, danze, laboratori, visite notturne ai monumenti, musei aperti, assaggi di prodotti tipici, fino alle osservazioni del cielo stellato in compagnia dell’Unione Astrofili Italiani: tutto questo è Calici di stelle.

 

A Morgex in Valle d’Aosta, il 10 agosto il Vin Blanc de Morgex et de La Salle accompagnerà una conversazione su “La luna, i pirati e il rock” con l’astrofisico Davide Cenadelli e le musiche di Luigi Signori (voce e pianoforte). Presso l’Enoteca regionale di Barolo (Cn) e Museo del vino WiMu, degustazione degli oltre 100 Barolo Docg in abbinamento a formaggi tipici. Di scena a Casteggio, in provincia di Pavia, il banco d’assaggio dei vini del Movimento turismo vino lombardo e ligure, accompagnato dalle musiche di Domenico Modugno (8 agosto).

 

Per un’esperienza all’insegna del bere consapevole c’è il “percorso ebrezza” allestito a Casteggio e a Milano (Alzaia Naviglio Grande – 7 agosto), e in Liguria a Chiavari (9 agosto) e a Levanto (10 agosto): dotati di occhiali speciali, gli enoappassionati percorreranno un percorso a ostacoli per toccare con mano i rischi legati al consumo inconsapevole di alcol. A Bolzano l’8 agosto c’è l’incontro con le cantine vinicole lungo la suggestiva Via dei Portici, mentre in Piazza Municipio la degustazione dei vini Santa Maddalena e dei vini rosati dell’Alto Adige. In Trentino, a Mezzolombardo, il 10 agosto la Pro loco organizza la degustazione tra i filari del Convento dei Frati Francescani con le sette cantine del Teroldego Rotaliano.

 

In Veneto, a Colognola ai Colli (Vr) il 9 agosto appuntamento sulla Scalinata Zandomeneghi al Monte di Colognola, dove in ogni gradone si terrà la degustazione di una tipologia di vini: Soave spumante, Soave Doc, Valpolicella, Valpolicella Superiore e, sull’ultimo gradone, i vini da meditazione Recioto di Soave e Recioto della Valpolicella. In Toscana, il 10 agosto, si va dalla visita notturna del Museo Archeologico del Chianti Senese all’osservazione guidata delle stelle con l’Unione Astrofili nel camminamento esterno alle mura a Castellina in Chianti, fino a musica e canti popolari e musei aperti a Colle di Val d’Elsa.

 

In Umbria (10 agosto), nella piazza del Comune di Montefalco (Pg) la degustazione di Sagrantino si alternerà a momenti di grande spettacolo con la danza di ballerini di fama internazionale della Step Ballet Company. In Puglia, la celebre canzone “Nel blu dipinto di blu” di Domenico Modugno darà il via alle degustazioni e agli eventi in programma a Trani (5 agosto) e a Copertino (10 agosto): si va dalla musica live del gruppo “Puglia Wine Love” a “Sorsi di danza”, il balletto di danza contemporanea ispirato al mondo del vino e ai suoi riti. E per i più appassionati sarà possibile partecipare al tasting gratuito (previa prenotazione e acquisto del “Kit Calici di stelle”) dedicato al Moscato di Trani Doc a Trani e a quello sul Copertino Doc a Copertino.

 

In Sicilia, a Piano Provenzano di Linguaglossa (Ct) il 10 agosto degustazioni sulle pendici dell’Etna. Mentre in Sardegna il 2 agosto i visitatori di Terralba (Or), oltre a degustare vini e prodotti locali, potranno effettuare visite guidate della Casa Museo di Dina Pala, delle Terme Romane e della Cattedrale di San Pietro.

 

Anche quest’anno, inoltre, l’Associazione Città del vino ha ideato un premio intitolato “La Stella di Federica”, in memoria della sua giovane collaboratrice prematuramente scomparsa, che premia i migliori scatti fotografici proposti dagli “enonauti” nel corso della manifestazione con una selezione di bottiglie di vino delle cantine che hanno partecipato all’edizione 2013 del Concorso enologico internazionale “La Selezione del Sindaco”. Per partecipare basta inviare le immagini all’indirizzo piscolla@cittadelvino.com


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button