Info & Viaggi

Maculan brinda al nuovo anno con il “Santalucia” 2021

Maculan brinda al nuovo anno con il "Santalucia" 2021

Maculan brinda al nuovo anno con il “Santalucia” 2021

Il pendaglio d’argento che raffigura l’Occhio di Santa Lucia

Trecento bottiglie di Cabernet Sauvignon messe in palio per sostenere la ricerca scientifica della Fondazione Banca degli Occhi.  

Nei giorni scorsi in occasione dell’evento benefico tenutosi al ristorante “Le Calandre” (tre stelle Michelin) dei fratelli Alajmo a Sarmeola di Rubano (Padova), l’azienda agricola Maculan e la Fondazione Banca degli Occhi del Veneto Onlus hanno presentato “Santalucia” 2021. 

Un vino prezioso ed esclusivo che alla tredicesima edizione si presenta ai wine lover e ai collezionisti con una veste artistica particolare: un pendaglio d’argento che raffigura l’Occhio di Santa Lucia. 

Il simbolo, sinonimo di buona fortuna, è ispirato alla conchiglia originaria delle spiagge di Sardegna e Corsica, che assieme alla bottiglia si trasforma in un dono speciale, a sostegno della ricerca contro le malattie oculari.

Trecento esemplari unici e numerati per la Fondazione Banca degli Occhi

 

Fausto Maculan, titolare dell’azienda vitivinicola Maculan di Breganze

I 300 esemplari unici e numerati per sostenere la Fondazione Banca degli Occhi custodiscono un Cabernet Sauvignon nato in località Santo Stefano di Breganze (Vicenza), selezionato accuratamente da un panel di giornalisti, esperti di settore e imprenditori.

 Santalucia 2021 abbina lo spirito di solidarietà all’eccellenza enologica” ha dichiarato Fausto Maculan, titolare dell’azienda vitivinicola. 

Il vino, dopo un anno di sosta in piccole botti di rovere nuovo, presenta un colore rosso rubino intenso che sorprende con un bouquet di piccoli frutti, amarena, prugna e lampone, ma anche con toni speziati che ricordano la vaniglia e il caffè ben tostato. 

In bocca l’imponente struttura è garanzia di  longevità. Elegante ed equilibrato il rapporto tra dolcezza e tannini nobili estratti dalle bucce e dai vinaccioli maturi.

Il Cabernet “Santalucia” nasce in un vigneto di Santo Stefano di Breganze


Alcuni esemplari delle 300 bottiglie Maculan Santalucia 2021

Santalucia 2021 nasce in un vigneto piantato nel 1985 che si caratterizza per l’altissima densità delle viti allevate a cordone speronato. 

Solo sei grappoli per esemplare, a un’altezza di appena 30 centimetri da terra, che così disposti raggiungono una maturazione perfetta senza uso di erbicidi.


Giuseppe Di Falco, presidente della Fondazione Banca degli Occhi del Veneto si è detto commosso dell’iniziativa: “Ancora una volta ringraziamo la creatività e la passione di Fausto Maculan, delle figlie Angela e Maria Vittoria, e di tutta Cantina Maculan per essere al nostro fianco con un progetto che, negli anni, ha sostenuto la nostra attività di ricerca con oltre 300 mila euro raccolti.”

La donazione minima per finanziare un nuovo progetto è di 100 euro 


Un aiuto che continuerà con il ricavato di questa edizione: le bottiglie sono disponibili su ordinativo con una donazione minima di 100 euro.

Fausto Maculan con i responsabili della Fondazione Banca degli Occhi

“Il progetto che andremo a finanziare – ha precisato il Direttore Sanitario della Fondazione, Diego Ponzin – si concentra sullo studio di una tecnica chiamata cheratoplastica additiva per la lotta al cheratocono, una patologia molto invalidante che colpisce i giovani e gli adolescenti deformando la cornea. Il nostro studio mira a fortificare il tessuto corneale del paziente per limitare il ricorso al trapianto.” (GIUSEPPE CASAGRANDE)


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button