Lo Chef Stefano Aldreghetti vince il Primo Memorial Orlando in Sardegna

Lo Chef Stefano Aldreghetti vince il Primo Memorial Orlando in Sardegna

Print Friendly, PDF & Email

Stefano Aldreghetti Chef e Patron del Ristorante Barkalà di Venezia Marghera si aggiudica con merito la prima edizione del Memorial Orlando.

La cerimonia si è tenuta a Villagrande di Strisaili in provincia di Nuoro in Sardegna.

Il concorso è stato organizzato in occasione del Decennale del Convegno Internazionale sulla longevità in Italia dall’Hotel Orlando. Il coordinamento tecnico scientifico di EPULAE Accademia Internazionale  di Esperti Degustatori. Evidentemente la Sardegna porta bene a Stefano che è finora l’unico vincitore italiano del GiroTonno. Quattro gli Chefs che si sono misurati ai fornelli provenienti da Veneto, Lazio, Basilicata e Sicilia.

Stefano ha vinto con il piatto denominato “Omaggio a Orlando”.

Tutte le preparazioni sono state realizzate esclusivamente con prodotti ogliastrini.

La competizione è iniziata presto alla mattina con l’esame dei prodotti messi a disposizione da Coldiretti.

Frutta, verdura, aromi d’Ogliastra e tutti i piatti presentati erano a base di pesce. La giuria di esperti enogastronomi degustatori composta da Sandra Ianni, Andrea Puddu, Walter Crieri, Mario Liberto, Carmen Bilotta e presieduta da Angelo Concas.

Hanno scrupolosamente valutato le proposte presentate e ha oremiato il piatto preparato da Stefano Aldreghetti.

Gli chefs sono stati coadiuvati da Salvatore Delogu Resident Chef dell’Hotel Orlando.

I concorrenti hanno instaurato un ottimo rapporto tra loro e agli organizzatori c’è l’intenzione di allargare la partecipazione a chefs delle altre regioni d’Italia.

L’evento si è articolato in iniziative scientifiche e culturali, un convegno sulla longevità. La partecipazione di esperti dell’alimentazione e il “Salotto dei vini longevi” Masterclass di vini bianchi e rossi di grande struttura guidato da Angelo Concas.

È stato proiettato il film “The duel of Wine” del regista Lino Pujia.

La cena di gala con un menu tipico sardo preparata dallo Chef Salvatore Delogu dell’Hotel Orlando.

Abbinata con i vini del Medio Campidano della Cantina Suentu di Sanluri.

Sono stati presentati i libri “Alla corte di Isabella de Medici” di Sandra Ianni e “Couscous. Koinè culturale dei popoli” di Mario Liberto. Un interessante banco d’assaggio dei pani da lievito madre è stato allestito dal dottor Walter Cricri direttore dell’INAP. Istituto Nazionale Assaggiatori Pani.

About The Author

Umberto Faedi

Vicedirettore

Related posts