Info & Viaggi

Life of Wine porta l’evoluzione del vino tra i banchi d’assaggio

Ancora un grande successo per la X edizione appena conclusasi a Roma

Se c’è un evento di degustazione che può dirsi veramente diverso da tutti gli altri questo è certamente Life of Wine, organizzato da Studio Umami e Roberta Perna con la collaborazione di Maurizio Valeriani. La X edizione si è svolta negli ampi saloni di Villa Pamphili, che hanno garantito le necessarie prescrizioni per permettere agli oltre 500 intervenuti distribuiti in diverse turnazioni, di fruire dei grandi contenuti della manifestazione.

L’evento unico nel calendario Romano delle degustazioni enoiche, ha da sempre la particolarità di proporre il vino nella suo percorso evolutivo grazie alla disponibilità delle Cantine che propongono in verticale almeno tre annate della stessa etichetta. Un’occasione per approfondire la conoscenza di vini e territori e di come il clima della diverse annate interagisca con il vitigno.

Ogni appassionato ha avuto l’opportunità di allargare il proprio bagaglio di conoscenza rispetto a tutte le questioni che ruotano intorno all’evoluzione del vino e al suo rapporto con il tempo. Oltre l’assaggio diretto a spiegare tutte queste cose e molto altro hanno pensato i produttori, presenti in gran numero a rappresentare direttamente le 69 cantine provenienti da tutta Italia con le loro oltre 250 etichette, tra cui più di 170 vecchie annate.

Un altro grande pregio di Life of Wine questo, che a differenza di molte altre manifestazioni ha permesso nella maggior parte dei casi un contatto diretto tra appassionati e Aziende. Inutile dire che il livello qualitativo è stato eccezionale come dimostra la lista dei vini presenti tra i banchi d’assaggio.

Inoltre come sempre è emersa la grande possibilità di poter apprezzare peculiarità di vitigni e territori che spesso rimangono offuscati dalle denominazioni più blasonate  evidenziando così il potenziale ancora in gran parte da valorizzare dell’enologia Italiana.

Bruno Fulco

 

 


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button