Agenda

Langhe-Roero e Monferrato: onde di bellezza

La seconda edizione dell’Omaggio a “Langhe-Roero e Monferrato. Onde di bellezza e geometrie coltive nei paesaggi e nei paesi del vino” verrà presentata alla stampa domenica 10 maggio 2015, ore 10,30, all’Enoteca Regionale del Roero a Canale (Cuneo).

Dal 22 giugno 2014 le colline di Langhe-Roero e Monferrato sono a tutti gli effetti patrimonio Unesco per la ricchezza culturale e naturale del territorio, e meritano di essere tutelati anche i tesori che costituiscono la storia, la tradizione, la cultura della gente che vi abita da millenni e nei secoli ha modellato il paesaggio, langhe-patrimonio-unesco1tramandando l’emozione di fare vino. Non solo, anche il rispetto quasi viscerale per la terra e un’attenzione particolare alla cura dei vigneti come giardini.

Le Enoteche regionali del Roero e di Grinzane Cavour, in collaborazione e unità di intenti, hanno promosso l’evento per rendere un doveroso Omaggio ai viticoltori e alle amministrazioni comunali virtuose che hanno contribuito ad ottenere il riconoscimento Unesco, premiando di anno in anno i versanti viticoli più belli di Langhe-Roero e Monferrato.

L’Omaggio della seconda edizione di “Onde di bellezza” verrà assegnato domenica 24 maggio 2015, con inizio alle ore 10, all’interno del prestigioso castello di Grinzane Cavour.

Quest’anno, con il patrocinio di istituzioni culturali e politiche argentine, oltre che italiane, sarà ospite il paesaggio viticolo di Mendoza (Maipù, Argentina), costruito dai piemontesi emigrati nei decenni a cavallo del Novecento.
In particolare, si renderà omaggio sia ai discendenti del conterraneo Pasquale Toso, fondatore della omonima cantina più grande d’Argentina e grande benefattore verso la sua comunità di origine (Canale), sia ai campesinos/viticoltori di Maipù, discendenti dai tanti rivoli dell’emigrazione piemontese in quelle lontane terre.

Altro Omaggio verrà consegnato alla scuola enologica fondata dai Salesiani a Rodeo del Medio.

Maura Sacher


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Guarda anche
Close
Back to top button