Stile e Società

La rotta dell’Est

Oltre 250 produttori presenti alle tappe di Vinitaly International a Hong Kong e in Russia. Seminari, masterclass, wine bar made in Italy e incontri b2b.

 

Si parte da Hong Kong la porta d’Oriente, nell’ambito della International Wine and Spirits Fair;  a seguire la tappa di Mosca, con circa 87 imprese presenti presso il Convention Center dello Swissôtel Krasnye Holmy, in occasione del principale appuntamento b2b italo-russo dedicato al vino.

 

In primo piano gli Executive Wine Seminar della Vinitaly International Academy (VIA) curati dal suo direttore scientifico, Ian D’Agata, e dedicati anche ai premiati del 5 StarWines International Wine Award.

 

“La presenza delle imprese italiane in queste due trasferte è sicuramente di rilievo – ha detto il presidente di Veronafiere, Maurizio Danese – a dimostrazione del fatto che c’è una volontà nuova di mantenere la leadership di mercato in Russia e soprattutto di recuperare terreno in Cina”.

 

La novità principale della settima edizione di Vinitaly Hong Kong è la prima esperienza di Wine2wine Asia, The Speaker’s Bureau, con focus quotidiani dedicati alla Cina e alla sua domanda di vino.

 

Per il direttore generale di Veronafiere, Giovanni Mantovani “Lo scorso anno il valore del vino importato da Hong Kong ha superato quota 1,25mld di euro e il mercato con la Russia segna nei primi 7 mesi di quest’anno un’inversione di tendenza dopo 18 mesi di congiuntura geopolitica negativa, con una crescita in valore del 4,5 per cento”.


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 94E0301503200000006351299 intestato a Francesco Turri

Articoli correlati

Guarda anche
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio