Vini e Ristorazione

La prima industria italiana è il vino

Il fatturato del vino e degli spumanti italiani cresce ulteriormente del 3% e arriva nel 2015 al valore record di quasi 10 miliardi di fatturato. L’ Italia e’ il primo paese produttore al mondo e il secondo a livello di esportazioni di vini. L’ effetto e’ dovuto in gran parte appunto alle esportazioni che hanno raggiunto il massimo risultato di sempre con 5,4 miliardi pari al 5% in più rispetto al 2014.

Enotria come veniva appellata l’ Italia ha conquistato pazientemente negli ultimi 8 anni importanti mercati. Cresce anche il mercato interno con un controvalore di 4,4 miliardi e un numero di addetti e occupati pari a 1, 3 milioni di unita’ qualificate.

Il vino e’ il propellente per le opportunità di lavoro in un momento difficile in ben diciotto settori dell’economia tra i quali ristorazione, agricoltura,  eno-turismo,  ospitalità, editoria, commercio,  accessori, macchine agricole, industria del vetro, etichette, tappi di varia composizione.

Se non ci fossero in  giro pirati e falsificatori senza scrupoli che non si curano dell’aspetto sanitario e che ogni anno provocano un danno complessivo ai nostri unici prodotti alimentari per un importo di ben 60 miliardi di euro l’Italia trarrebbe dal mondo vitivinicolo un notevole beneficio sia in termini monetari che a livelli occupazionali con ricadute positive per l’intera economia.
Umberto Faedi


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Umberto Faedi

Vicedirettore

Articoli correlati

Back to top button