Vino e Ristoranti

La Cantina Gaggioli premiata alla Selezione del Sindaco

Il Concorso Enologico Internazionale Selezione del Sindaco ha premiato il lavoro della Cantina Gaggioli di Zola Predosa.

Il Pignoletto Superiore DOCG 2020 e Benessum 2015 hanno ottenuto i punteggi più alti.

Due anni fa la Cantina Gaggioli ha festeggiato i cinquanta anni di attività.

Il Pignoletto Superiore DOCG 2020 porta 13° e si presenta con un bel colore giallo paglierino con riflessi verdognoli.

All’olfatto si evidenziano note di fiori bianchi e biancospino e sentori minerali. Al gusto risulta fresco, con giusta acidità, buona struttura e con un inconfondibile tipico retrogusto amarognolo.

Ottimo da bere con antipasti, primi piatti delicati, Tortellini in brodo, piatti di pesce, carne bianca.

Ha origine da 100 % di uve Pignoletto/Grechetto Gentile.

Si affina in vasche d’acciaio e deriva da una precisa selezione clonale, da una vendemmia manuale differenziata e una attenta tecnica di vinificazione.

Benessum Riserva 2015 Riserva DOC Colli Bolognesi viene ottenuto da una attenta selezione di uve Cabernet Sauvignon al 50 % e il restante 50 % da uve Merlot e Shyraz.

Ha un bellissimo colore rosso rubino con riflessi granati, spiccano profumi evoluti di frutta rossa matura con note di spezie e sentori spiccati di tostato e caffè. Al palato i tannini si rivelano morbidi ed evoluti, è corposo e strutturato ma non invadente, morbido e rotondo.

Con i suoi 13,5° si abbina ottimamente con arrosti e cacciagione, filetto guarnito con Aceto Balsamico, salse e salumi piccanti. Sono solo 3000 le bottiglie prodotte. Si affina in botti e barriques di rovere per 18/24 mesi, fa 12 mesi in vasche di acciaio e rimane 6 mesi in bottiglia ad affinare. 

Umberto Faedi 


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 94E0301503200000006351299 intestato a Francesco Turri

Umberto Faedi

Vicedirettore

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio