Just Eat e un Natale solidale con i piatti sospesi

Just Eat e un Natale solidale con i piatti sospesi

Print Friendly, PDF & Email

Sono oltre 300 i piatti sospesi acquistati dagli utenti sull’app Just Eat per ordinare cibo a domicilio e da Just Eat moltiplicati per consegnarne 750 a Natale a chi ne ha più bisogno.

Nella Giornata internazionale della solidarietà umana, 20 dicembre 2019, Just Eat fa sapere che, in sole due settimane dal lancio dell’iniziativa, sono stati oltre 300 i piatti sospesi acquistati dagli utenti tramite l’app, segno di sensibilità e generosità degli italiani, da donare per aiutare chi ne ha bisogno.

Con il progetto Ristorante Solidale di Just Eat (lanciato già nel 2016 a Milano), di cui l’iniziativa “Piatto sospeso” fa parte, Just Eat si era impegnata a raddoppiare gli ordini di riso, pasta, pollo, hamburger, panini e tante altre specialità disponibili sulla piattaforma e richiesti a domicilio. Dal 2 al 15 dicembre agli utenti è bastato aggiungere al proprio ordine un Piatto Sospeso del valore di 3, 4 o 5 euro.

Così, nelle giornate di 17, 18 e 19 dicembre, effettivamente sono stati consegnati ad ospiti e persone di centri accoglienza, mense e comunità individuate da Caritas Ambrosiana, Caritas Diocesana Torino, Caritas di Roma e Caritas di Napoli, grazie anche alla collaborazione di una cinquantina di ristoranti e dei partner di logistica, Pony U e Food Pony.

I piatti sospesi raccolti sono preparati dai seguenti Ristoranti Solidali aderenti all’iniziativa di Natale:
• Milano: Kombu, Chickebot, Mama Burger, This is not a Sushi Bar, Tram Laboratorio Tramezzino veneziano, Let’s Wok, Genuino, Maoji Street Food, e Mao Hunan
• Torino: Kombu, Piadineria Cuslè, Rizzelli,T-Bone Station, Hamburgherie di Eataly, Curry & Co.Taco Bang, La Mangiatoja, Burger King
• Roma: Sushi in the box, Burger King, Pani e Ripieni, Mi Garba La Pizza, Naturale, T-Bone Station, TBSP-The BBQ & Smoke Project, Tyler, Fello Bistrot, Metro Gourmet Attitude, Miss Pizza Centocelle, Food Delivery Ex Mercato
• Napoli: Pollo&Patate,Triclinium Gastronomia, Pizza Loca, D’ausilio Macelleria Pub& Grill, Burger King, Hoop Bagel, Rosticceria Magia, Oca Nera, Kokore, O’ Sushi
Per saperne di più e consultare i ristoranti aderenti: www.ristorantesolidale.it/piattosospeso2019

«Siamo orgogliosi del nuovo risultato raggiunto dall’iniziativa Piatto Sospeso, che nella sua nuova edizione è diventato un vero e proprio appuntamento con la solidarietà. Rispetto al 2018 i Piatti Sospesi sono cresciuti, indice che abbiamo raggiunto la missione di diffondere e promuovere la solidarietà con azioni concrete. Il nostro impegno non si ferma qui, ci poniamo nuovi traguardi sempre più sfidanti e non solo nel periodo natalizio. La solidarietà va infatti di pari passo con l’attenzione verso un comportamento virtuoso nel rapporto con il cibo, sia per gli utenti che per i ristoranti», afferma Daniele Contini, Country Manager di Just Eat in Italia.

Maura Sacher

About The Author

Related posts