Notizie Italiane

Insieme per vincere

Cso (Centro servizi ortofrutticoli) e Assomela hanno siglato un accordo di collaborazione per la realizzazione di progetti promozionali volti a favorire la penetrazione di mele e pere sui mercati internazionali.

Unire le forze e valorizzare le risorse: queste le parole d’ordine per affrontare le sfide che attendono il comparto ortofrutticolo italiano nei prossimi mesi. Per queste ragioni si è siglata un’alleanza operativa tra Assomela e Cso che vedrà la grande cooperativa delle mele italiane collaborare con il Centro servizi ortofrutticoli di Ferrara, al fine di elaborare, analizzare e monitorare i dati di produzione di mele nazionali.

 

Cso e Assomela inoltre collaboreranno nella realizzazione di progetti promozionali volti a favorire la penetrazione di mele e pere sui mercati internazionali. “Assomela e Cso hanno sempre operato in collaborazione – ha dichiarato Ennio  Magnani, presidente di Assomela – ma con questo accordo vogliamo fare un passo avanti, costruendo un percorso che vada a rafforzare la nostra competitività, come settore pomacee, in tutto il mondo”.

 

Con questo accordo si perfezionerà anche l’attività di valutazione tecnica delle normative che individuano modalità di utilizzo dei fitofarmaci nell’ambito dei paesi della Comunità europea e non solo, e si lavorerà per favorire l’apertura di nuovi mercati alle pomacee.

 

“Ritengo – ha confermato Paolo Bruni, presidente di Cso – che oggi sia sempre più importante la stretta collaborazione tra organismi tecnici con potenziali affinità. È una strada da percorrere per costruire valore nella nostra filiera. Il Cso, come organismo tecnico, ha acquisito in questi anni una esperienza preziosa che mette oggi a disposizione di una struttura importante e rappresentativa come Assomela”.


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button