Tribuna

Inbev si beve Peroni

L’accordo tra Sabmiller e Inbev che ammonta a 68 miliardi di sterline e cioè 104 miliardi di dollari fa nascere un colosso che produrrà un terzo dei boccali di birra bevuti ogni giorno nel mondo.

Il gruppo belga ha acquistato il gruppo rivale inglese che controlla la ex italiana Birra Peroni. Chiamami Peroni recitava il Carosello ma come la possiamo ancora riconoscere?

La bionda succinta che compariva nello spot ed ammiccava sinuosamente invitando ad ordinare ed acquistare quella bevanda e’ in pensione, sempre che la Fornero glielo abbia consentito e oramai la bieca globalizzazione spadroneggia  a colpi di miliardi in tutti i settori.

Anche in questo caso finirà che non si distingueranno più certi marchi anche storici dagli altri dozzinali e di produzione copiosissima, come purtroppo avviene già per le tipologie dei prodotti alimentari e le bevande.

Mi sovviene che ci sono fortunatamente tanti birrifici artigianali in Italia e all’estero che producono bevande di grande qualità, ben riconoscibili e gradevoli legate alla tradizione e al territorio ma al passo coi tempi che continueranno a soddisfare i palati di coloro che non vogliono sorbire la stessa broda a latitudini lontanissime tra loro e senza gusto per il palato, senza assolutamente tralasciare che la birra di qualità, non quella globalizzata, si presta ad abbinamenti culinari veramente pregevoli per la gioia degli appassionati di cucina.
Umberto Faedi


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 94E0301503200000006351299 intestato a Francesco Turri

Umberto Faedi

Vicedirettore

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio