Notizie Italiane

Il gelato artigianale si tinge di rosa

Ilaria Scarselli è la vincitrice del “1° Memorial Carlo Pozzi” promosso da Sigep, Associazione Gelato&Cultura e Gruppo del gusto. Sul podio anche Barbara Bettera e Laura Colombelli Bolis.

Ilaria Scarselli è la vincitrice del Premio dedicato alla memoria del Maestro Carlo Pozzi promosso da Sigep, Associazione Gelato&Cultura e Gruppo del gusto. La premiazione a Eataly con la vedova del maestro Pozzi.

 

Ilaria Scarselli, nata a Fucecchio (FI) nel 1984, è titolare della gelateria artigianale “La fonte del gelato” dal 2004 quando. Ilaria ha frequentato corsi di formazione con grandi nomi della gelateria e della pasticceria italiana, formandosi anche nel campo della gestione aziendale. Genuinità, qualità e creatività sono i tre elementi che identificano la filosofia di produzione nella sua gelateria.

 

“Partiamo dalle materie prime per creare un prodotto dal gusto caratteristico – ha detto Ilaria Scarselli – indirizziamo il cliente in un percorso del gusto rendendolo partecipe del ciclo di produzione e trasformazione organizzando anche laboratori tematici per bambini”.

 

Sul podio anche Barbara Bettera dalla provincia di Cremona e Laura Colombelli Bolis dalla provincia di Bergamo, a conferma della sempre maggiore presenza femminile sia in laboratorio che in occasioni di manifestazioni culturali del settore.

 

Le tre giovani professioniste del gelato artigianale sono state giudicate in base al curriculum professionale, all’organizzazione, igiene e pulizia del laboratorio (vera “mania” del Maestro Carlo Pozzi); inoltre, sono state prese in considerazione la mission della gelateria, la filosofia di produzione e l’originalità del gusto di gelato, cavallo di battaglia del proprio locale.


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button