Info & Viaggi

Il festival del pesce povero, un successo

Oltre diecimila presenze per la prima edizione dello “Street food fish & caponata fest” di Castellammare del Golfo (Tp). Il piatto di polpettine di sarde e caponata di pesce spada si è aggiudicata la prima edizione della gara fra chef.

Castellammare del Golfo ha celebrato il pesce povero del Mediterraneo, organizzando un week end di degustazioni con la prima edizione dello “Street Food Fish&Caponata Fest”.

 

Oltre diecimila presenze hanno affollato la suggestiva location di piazza Petrolo, una finestra sul Golfo di Castellammare, per assaporare le varietà di preparazione proposte dagli chef locali.

 

Il primo premio per la migliore ricetta di street food realizzato con il pesce del Mediterraneo, è andato agli chef Gianfranco Moscato e Francesco Perna, del ristorante “Il Mulino di Scopello”, con un piatto a base di polpettine di sarde con finocchietto selvatico e caponata di pesce spada con granella di pistacchio di Bronte e pane all’aglio.

 

Il vincitore della prima edizione dello Street food & caponata fest è stato decretato dalla giuria tecnica composta da esperti del settore e presieduta da Franco Saccà, referente di Slow Food di Trapani.

 

La giuria popolare ha decretato la vittoria del ristorante il “Contesto” che ha visto il maggior numero di assaggi di street food, seguito dal ristorante “Al Burgo”.

 

Nell’expo-village di piazza Petrolo hanno proposto le loro specialità enogastronomiche i ristoranti Mistral, Al Burgo, Peccati di Gola, Sottovento, Contesto, Il Mulino di Scopello, Sailing e le pasticcerie Bar Millenium e Pasticceria 2000. L’evento è stato organizzato dal Gal Elimos e dal comune di Castellammare del Golfo.


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button