Vini e Ristorazione

Il fascino della vendemmia gardesana a “Profumi di Mosto”

Si rinnova il 13 ottobre l’appuntamento con il tradizionale itinerario enogastronomico nelle cantine della Valtènesi, sulla riviera bresciana del lago di Garda. Una domenica d’autunno fra le suggestioni, i colori e i sapori della vendemmia con tappe in 22 cantine.

Nei vigneti si vendemmia, in cantina si festeggia: potrebbe essere questo lo slogan destinato ad accompagnare la XIII edizione di “Profumi di Mosto”, il circuito enogastronomico nelle cantine della Valtènesi in programma per domenica 13 ottobre.

 

Quest’anno infatti in il particolare andamento climatico ha portato a un ritardo di oltre due settimane nella raccolta delle uve, che in molte zone del comprensorio sarà quindi ancora in corso nella giornata della manifestazione. L’evento organizzato dal Consorzio Valtènesi diventa quindi un’occasione imperdibile per assaporare le suggestioni della vendemmia gardesana, girovagando tra zone rivierasche ed entroterra alla ricerca dell’ideale abbinamento vino-cibo.

 

A questo penseranno le 22 cantine che aderiscono all’itinerario, suddivise in tre percorsi tra i quali i visitatori potranno scegliere quello più adatto alle proprie esigenze: ogni azienda proporrà in degustazione un vino della propria gamma, dai nuovi Valtènesi Doc ai Chiaretti, abbinati a piatti tipici preparati in collaborazione con gli chef di alcuni dei migliori ristoranti del comprensorio, o specialità gastronomiche proposte dalla cantina stessa.

 

Per chi preferisce una degustazione più meditata, ci sarà il banco d’assaggio dell’Oasi della Valtènesi, allestito nella sede del Consorzio a Villa Galnica di Puegnago del Garda, dove i 22 vini della giornata verranno abbinati a tipicità del territorio proposte dalla Condotta Slow Food Garda e dove le bottiglie si potranno anche acquistare.

 

All’Oasi è previsto, dalle 19, il brindisi finale di “Profumi di Mosto”, sottolineato dalle raffinate note “vintage” della vocalist bresciana Miss Ottavia Brown. Tutte le info e gli aggiornamenti sul sito www.profumidimosto.it, dove sarà anche possibile prenotare il proprio tour in autobus per vivere “Profumi di Mosto” in piena tranquillità e sicurezza.

 


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button