Vini e Ristorazione

I Vini del Cavaliere

Il Monte Calpazio traccia un profilo d’uomo con il mento proteso alla piana di Paestum, linee morbide a fare da sfondo a “I Vini del Cavaliere”.

Katia e Giovanni Cuomo sono uniti nella vita e nella passione che profuma di vino, la loro casa guarda il vigneto per godere tutto l’anno del suo fascino.Il Cavaliere era il nonno di Giovanni, vinificatore e agricoltore, ha lasciato in eredità al nipote il patrimonio d’esperienza e passione per l’arte di fare vino.

E’ stata una buona annata, forse un po’ precoce per la maturazione delle uve, ma i mosti in fermentazione promettono grandi soddisfazioni. Giovanni mi fa assaggiare direttamente dalla vasca l’Aglianico porpora intenso, corposo come un cioccolato e il Fiano che profuma d’uva appena raccolta, la trasformazione è sicuramente emozionante, come lo è sentire dai tini la loro voce tumultuosa.

Varie etichette a marchio “I Vini del Cavaliere” e qui viene fuori la nota romantica, perché ognuna prende il nome da un ricordo, un evento importante legato a Giovanni e Katia, infatti quando era ormai prossima la nascita della loro bambina e in cantina imbottigliavano un nuovo vino, decisero di chiamalo Nakes.

Nasce dalla selezione di uve Aglianico in purezza, un Igt Paestum, fermentazione in acciaio inox e permanenza in barrique di rovere di primo passaggio per circa 18 mesi, un periodo d’affinamento in bottiglia e poi in commercio.Un’etichetta che ricorda i dolci mesi aspettando Giulia, un vino complesso nei profumi e nel gusto, morbido da voler essere assaporato piano, sorseggiato con calma, un vino sicuramente romantico.

Angela Merolla

 

CASA VINICOLA CUOMO “I VINI DEL CAVALIERE”
Via Feudo La Pila, 16
Capaccio-Paestum (SA)
Tel/Fax +39 0828 725376
email: info@vinicuomo.com – www.vinicuomo.com

 


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Redazione

Club olio vino peperoncino editore ha messo on line il giornale quotidiano gestito interamente da giornalisti dell’enogastronomia. EGNEWS significa infatti enogastronomia news. La passione, la voglia di raccontare e di divertirsi ha spinto i giornalisti di varie testate a sposare anche questo progetto, con l’obiettivo di far conoscere la bella realtà italiana.

Articoli correlati

Back to top button