Vini e Ristorazione

I Cuochi siciliani Fic conquistano il Bronzo alla Coppa del Mondo di Cucina in Lussemburgo

Anche la Sicilia ottiene un prestigioso riconoscimento all’appuntamento mondiale con la cucina, salendo sul podio nella categoria “Regional Team Culinary Art”.

Grandi soddisfazioni e prestigiosi riconoscimenti per il Culinary Team Sicilia all’appuntamento mondiale con la Coppa del Mondo di Cucina in Lussemburgo. La squadra, che ha egregiamente rappresentato tutta l’Unione Regionale Cuochi siciliani, facente parte della Federazione Italiana Cuochi, infatti, ha conquistato la Medaglia di Bronzo nella categoria Regional Team Culinary Art, realizzando il tavolo che, virtualmente, ha richiamato tutti i posti più belli e affascinanti della Sicilia e raccontandoli attraverso i suoi piatti.

 

Sedici in tutto i Cuochi dell’URCS che sono partiti alla volta del Lussemburgo, con alla guida il presidente dell’URCS, Giacomo Perna, il segretario URCS, Rosario Seidita, e il team manager del Culinary Team Sicilia, Mario Puccio, che ha coordinato i componenti del team fino alla conquista del podio. A dare il meglio per la squadra e per la Sicilia sono stati così: Giovanni Cappello (pastry chef e capitano), Gaetano Scarcella, Giovanni Saporito, Liborio Bivona, Antonio Bonomo (assistente), Guglielmo Asta (assistente), Santo Petrocciani (assistente), Angelo Calabria, Giovanna Di Sclafani, Ignazio Morici, Giovanni Riina, Stella Silvestro, Giovanna Panaccione.

 

“Desidero ringraziare tutti i nostri cuochi – ha detto con soddisfazione il presidente URCS, Giacomo Perna – che, con sacrificio e dedizione, ci hanno permesso di raggiungere questo brillante risultato. Ciascuno di loro era ed è consapevole di rappresentare l’intera nostra Isola a livello internazionale e lo ha fatto egregiamente”. Il team ha dovuto realizzare, in totale, 3 antipasti, 4 finger food (2 caldi e 2 freddi), un piatto festivo da buffet, un menu gastronomico da 5 portate, 4 friandises e 4 dessert al piatto. Questi, inoltre, alcuni degli ingredienti utilizzati per realizzare i piatti, che richiamavano luoghi storici e suggestivi della Sicilia: Filetto di suino nero dei Nebrodi, Gambero rosa di Sciacca, Gambero rosso di Mazara del Vallo, Vastedda del Belice Dop, Manna di Castelbuono, Aglio rosso di Nubia, Pistacchio di Bronte Dop, Capperi di Pantelleria Igp, Limone di Siracusa Igp, Cioccolato di Modica Igp, Fagiolo badda, Fava di Leonforte, Arancia rossa di Sicilia.

 

“Ancora una volta – ha aggiunto il team manager, Mario Puccio – i nostri cuochi sono stati straordinari e tutti gli allenamenti che abbiamo effettuato sono stati ripagati con questo prestigioso risultato. Grazie a tutti di vero cuore. È un piacere e un orgoglio poter guidare una squadra così”.

 

 


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Piero Rotolo

Direttore Responsabile vive a Castellammare del Golfo Trapani

Articoli correlati

Back to top button