Grappa di Buttafuoco, Il Montù

Grappa di Buttafuoco, Il Montù

Print Friendly, PDF & Email

Distillato elegante, racchiude la ricchezza degli aromi delle vinacce di Barbera, Croatina, Uva Rara, tipici dell’Oltrepo pavese. Prodotto artigianale dal gusto inconfondibile, la persistenza offre un calore che avvolge il palato.

Questo distillato proviene dalle colline dell’Oltrepo pavese e porta con sé fragranze e sapori raffinati che avvolgono i sensi. E’ un concentrato di territorio, perché ottenuto dalle vinacce dei migliori vitigni autoctoni che hanno fatto la storia della tradizione enologica di questa terra.

La Grappa di Buttafuoco Il Montù è un distillato brillante, al naso ha la presenza di un bouquet intenso di frutta rossa con note speziate. In bocca ha un gusto avvolgente e conferma le sensazioni del naso, con un retrolfatto piacevole e persistente.

 

La Grappa di Buttafuoco Il Montù, distillata con alambicco discontinuo a bagnomaria, è commercializzata in originali bottiglie da 70 cc, con una gradazione alcolica di 45%, sullo scaffale è possibile trovarla a 30/32 euro.

 

Questa grappa nasce nella Cantina storica di Montù Beccarla in provincia di Pavia, dove l’arte dell’enologo fa pandan con quella del grappaiolo, infatti accanto alla cantina c’è la distilleria; una scelta felice per trasferire le vinacce ancora fragranti subito nell’alambicco, senza disperdere alcun aroma.

 

Consiglio di assaporare la Grappa di Buttafuoco Il Montù accompagnandola con del buon cioccolato fondente a 95% per esaltarne il gusto. Buona bevuta!

About The Author

Piero Rotolo

Direttore Responsabile vive a Castellammare del Golfo Trapani

Related posts