Vini e Ristorazione

Inaugurazione del Sea Side di Roma

Si è svolta ieri presso la meravigliosa location di corso Rinascimento di Roma, la serata inaugurale, dedicata alla stampa, di presentazione del nuovo progetto del Sea Side,

il cui ristorante, a due passi da piazza Navona si propone come obiettivo principale, quello di offrire una nuova dimensione della cucina a base di pesce.

 

 

 

Il progetto sopra descritto nasce dall’idea di due soci del ristorante stellato Metamorfosi (1*Michelin) e del giovane e dinamico team del ristorante Brad i quali, spinti

dall’idea di creare un nuovo progetto enogastronomico, hanno lanciato questa nuova avventura chiamata per l’appunto Sea Side. 

 

L’Executive Chef della serata è stato Dario Tornatore, che con l’aiuto del suo staff, di cucina e di sala, ha deliziato i palati dei giornalisti presenti, con diversi finger food dei

piatti proposti nel menù alla carta. Tra questi: Crostino Burrata e Alici; Capesante e Cannolicchi; Seppia e Piselli; Ostriche in Carrozza; Gnocchi di Ricotta e Bottarga, Sala al

Nero e Tonno Bonito; Cannolo; Cremoso al Mascarpone. 

 

Sea Side si propone come il ristorante dove la sperimentazione gastronomica d’eccellenza incontra la tradizione, abbinate ad un’accuratissima selezione di vini.

 

La sua filosofia e la sua mission è dare alla cucina a base di pesce un taglio innovativo ed evolutivo, sempre rispettoso dell’identità di ogni ingrediente, ma teso a creare

emozionanti occasioni di scoperta enogastromica. 

 

Durante la serata, attraverso i finger food Tartare di tonno e capperi; Spigola lime e zenzero; Ricciola olio e sale,  è stata anche presentata la nuova formula l’Instant Food

Experience: nuovo concetto, caratterizzato da stuzzicanti ricette realizzate in tempo reale, un gusto quotidianamente in progress, che ogni sera Sea Side proporrà al posto

del tradizionale happy hour. 



Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Redazione

Club olio vino peperoncino editore ha messo on line il giornale quotidiano gestito interamente da giornalisti dell’enogastronomia. EGNEWS significa infatti enogastronomia news. La passione, la voglia di raccontare e di divertirsi ha spinto i giornalisti di varie testate a sposare anche questo progetto, con l’obiettivo di far conoscere la bella realtà italiana.

Articoli correlati

Back to top button